Il Potere degli Investimenti in Dividendi in un’Economia Incerta

In un periodo di incertezze fiscali, monetarie e geopolitiche, gli investitori hanno bisogno di strategie difensive per proteggere e accrescere i propri capitali. Una tale strategia, spesso sottovalutata ma di fondamentale importanza, è l’investimento in azioni che pagano dividendi crescenti. Questo blog post esplora l’importanza

Scopri

Inflazione USA Persistente: Le Cause e le Prospettive Future

Il 2024 doveva segnare un punto di svolta per l’economia degli Stati Uniti, con una discesa dell’inflazione al tanto agognato target del 2%, un obiettivo che avrebbe permesso alla Federal Reserve di abbassare i tassi di interesse. Tuttavia, contrariamente a queste previsioni ottimistiche, l’inflazione USA

Scopri

Binance sotto accusa: le autorità statunitensi fanno tremare il mondo delle criptovalute

Un altro duro colpa per il mondo delle criptovalute. L’azione di contrasto degli Stati Uniti nei confronti di Binance lunedì scorso rappresenta l’ultimo di una lunga serie di scontri tra il più grande exchange di criptovalute al mondo e i regolatori globali. La Commodity Futures Trading Commission (CFTC) ha citato in giudizio Binance e il suo CEO, Changpeng “CZ” Zhao, per presunte violazioni delle normative relative al trading e ai derivati.

Le accuse contro Binance

La Commissione statunitense per la vigilanza sui futures e sui contratti derivati (CFTC) ha avviato un’azione legale contro Binance Holdings Ltd., la grande piattaforma di criptovalute fondata da Changpeng Zhao, per aver consentito ai cittadini statunitensi di fare trading con derivati sulle criptovalute. L’accusa principale è quella di aver permesso ai clienti statunitensi di operare con derivati cripto senza registrare la piattaforma presso la CFTC, violando così le leggi vigenti negli Stati Uniti.

Sebbene Binance non sia accusata di aver rubato denaro ai clienti o di aver preso grossi rischi con esso, la CFTC si concentra principalmente sul fatto che la piattaforma abbia offerto servizi di trading a grandi società di trading ad alta frequenza con sede a New York e Chicago attraverso le loro controllate offshore.

Secondo la CFTC, Binance avrebbe adottato un approccio calcolato e graduale per aumentare la sua presenza negli Stati Uniti, nonostante le dichiarazioni pubbliche di voler “bloccare” o “restringere” l’accesso alla piattaforma da parte dei clienti statunitensi. La CFTC sostiene che Binance abbia cercato attivamente clienti negli Stati Uniti, sostenendo che le e-mail e le chat interne dell’exchange dimostrerebbero che i loro sforzi di conformità sono stati una “farsa”.

Tra le altre accuse, la CFTC sostiene che Binance avrebbe istruito i clienti statunitensi sull’uso delle VPN (Virtual Private Networks) per nascondere la loro posizione e negoziare sulla piattaforma senza fornire prove di identità e localizzazione. Inoltre, Binance avrebbe gestito in modo inefficace il cosiddetto “geofencing”, ovvero l’utilizzo degli indirizzi IP per identificare i clienti provenienti da giurisdizioni restrittive come gli Stati Uniti. Secondo la CFTC, un responsabile del rischio di riciclaggio di denaro di Binance si sarebbe lamentato con Lim, il Chief Compliance Officer, riguardo alla necessità di redigere un rapporto “falso” sulla questione da presentare al consiglio di amministrazione.

Le implicazioni per Binance

Le accuse della CFTC includono anche affermazioni secondo cui Binance avrebbe volontariamente ignorato potenziali attività criminali. Nel corso degli anni, la società è stata ripetutamente criticata per la sua mancanza di conformità e supervisione. Nonostante alcuni recenti successi nella regolamentazione, con Francia, Italia e Dubai che hanno concesso l’approvazione regolamentare lo scorso anno, il caso CFTC è l’ultimo segnale che i responsabili politici stanno intensificando il controllo su un’azienda accusata di violare sistematicamente le norme statunitensi sui derivati, tra le altre accuse.

La CFTC cita esempi di grandi società di trading algoritmico con sede negli Stati Uniti che avrebbero utilizzato questi metodi per accedere alle piattaforme di Binance e negoziare derivati ​​criptovalute. Tali pratiche violerebbero le leggi e i regolamenti degli Stati Uniti in materia di derivati ​​e antiriciclaggio di denaro.

Se Binance dovesse essere ritenuta responsabile in questo caso, potrebbe affrontare multe significative e sanzioni da parte delle autorità statunitensi. Potrebbe anche danneggiare ulteriormente la reputazione di Binance e potrebbe portare a restrizioni più severe sulla sua capacità di operare negli Stati Uniti in futuro.

In risposta alle accuse, Binance ha dichiarato di essere in disaccordo con le affermazioni della CFTC e di aver sempre operato in conformità con le leggi e i regolamenti locali. L’azienda ha anche sottolineato di aver collaborato con le autorità in passato e di essere disposta a farlo anche in futuro per risolvere eventuali problemi.

Il contenzioso tra Binance e la CFTC riguarda la presunta offerta illegale di servizi di trading di derivati ​​criptovalute ai

E’ importante notare che al momento si tratta solo di accuse e che Binance ha espresso il suo disaccordo con le affermazioni della CFTC. Sarà fondamentale seguire lo sviluppo del caso per comprendere le implicazioni a lungo termine per Binance e il mercato delle criptovalute nel suo insieme.

Indipendentemente dall’esito di questo caso, è probabile che la regolamentazione delle criptovalute e delle piattaforme di trading continui ad essere un’area di crescente attenzione da parte delle autorità di tutto il mondo.

MARCO CASARIO

Gli italiani sono tra i popoli più ignoranti in ambito finanziario.

Non per scelta ma perché nessuno lo ha mai insegnato. Il mio scopo è quello di educare ed informare le persone in ambito economico e finanziario. Perché se non ti preoccupi dell'economia e della finanza, loro si occuperanno di te.

Corsi Gratuiti

Diventare un Trader e un Investitore

© Copyright 2022 - The 10Min Trader BV - KVK: 72735481 - VAT ID: NL854377591B01

Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo, non devi interpretare tali informazioni o altro materiale come consigli legali, fiscali, di investimento, finanziari o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel nostro sito costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un'approvazione o un'offerta da parte di The 10Min Trader BV  per acquistare o vendere titoli o altri strumenti finanziari in questa o in qualsiasi altra giurisdizione in cui tale sollecitazione o offerta sarebbe illegale ai sensi delle leggi sui titoli di tale giurisdizione.

Tutti i contenuti di questo sito sono informazioni di natura generale e non riguardano le circostanze di un particolare individuo o entità. Nulla di quanto contenuto nel sito costituisce una consulenza professionale e/o finanziaria, né alcuna informazione sul sito costituisce una dichiarazione esaustiva o completa delle questioni discusse o della legge ad esse relativa. The 10Min Trader BV non è un fiduciario in virtù dell'uso o dell'accesso al Sito o al Contenuto da parte di qualsiasi persona. Solo tu ti assumi la responsabilità di valutare i meriti e i rischi associati all'uso di qualsiasi informazione o altro Contenuto del Sito prima di prendere qualsiasi decisione basata su tali informazioni o altri Contenuti. In cambio dell'utilizzo del Sito, accetti di non ritenere The 10Min Trader BV, i suoi affiliati o qualsiasi terzo fornitore di servizi responsabile di eventuali richieste di risarcimento danni derivanti da qualsiasi decisione presa sulla base di informazioni o altri Contenuti messi a tua disposizione attraverso il Sito.

RISCHI DI INVESTIMENTO

Ci sono rischi associati all'investimento in titoli. Investire in azioni, obbligazioni, exchange traded funds, fondi comuni e fondi del mercato monetario comporta il rischio di perdita.  La perdita del capitale è possibile. Alcuni investimenti ad alto rischio possono utilizzare la leva finanziaria, che accentuerà i guadagni e le perdite. Gli investimenti esteri comportano rischi speciali, tra cui una maggiore volatilità e rischi politici, economici e valutari e differenze nei metodi contabili.  La performance passata di un titolo o di un'azienda non è una garanzia o una previsione della performance futura dell'investimento.La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.