Recessione economica: quanto manca?

Gli investitori cercano spesso di prevedere la recessione economica e capire quando essa può essere all’orizzonte. Nelle loro valutazioni la politica monetaria della Federal Reserve e in particolare l’aumento dei tassi d’interesse diventa necessaria. In particolare gli investitori si chiedono quanto tempo passa prima di avere una recessione economica dal primo aumento dei tassi d’interesse da parte della banca centrale.

Gli investitori si chiedono quanto tempo potrebbe passare da quando la banca centrale decide di aumentare i tassi d’interesse a quando l’economia cadrà in recessione economica.

Cosa ci dicono i dati?

Quanto tempo passa prima di avere una recessione economica dal primo aumento dei tassi d’interesse? Secondo i dati dagli 11 fino agli 86 mesi. Considerando come scenario il periodo più corto pari a 11 mesi ed ipotizzando un primo aumento della FED già a Giugno 2022, questo potrebbe significare che a Marzo-Aprile 2023 potremmo aspettarci di entrare in un ciclo recessione.

Aumento dei tassi e recessioni a confronto
recessione economica e tassi d'interesse
Per ogni ciclo di aumenti dei tassi d’interesse del passato viene mostrato il numero di mesi trascorsi dal primo aumento all’inizio di una recessione

L’aggressività della Federal Reserve nell’alzare i tassi di interesse, è molto spesso, anche se non sempre, un fattore determinante nel modo in cui l’economia e gli asset finanziari rispondono.

Ecco perchè i membri del FOMC hanno sottolineato così vigorosamente che gli investitori non dovrebbero concentrarsi su quando iniziano ad aumentare i tassi di interesse ma piuttosto sulla traiettoria verso la loro normalizzazione.

Le aspettative della Federal Reserve

Durante l’ultimo FOMC del 15 Dicembre, i funzionari si aspettano che tre aumenti di un quarto di punto saranno appropriati l’anno prossimo, secondo la stima mediana e come mostrato nella figura qui in basso:

Il dot plot della FED
Dal dot plot della FED si può osservare come i membri del FOMC si aspettino tre aumenti dei tassi d’interesse nel 2022

Ci sono infatti molteplici variabili in gioco. Alla fine i partecipanti al mercato potrebbero scoprire che tutto il trambusto dell’aumento dei tassi di interesse potrebbe essere stato esagerato. L’anticipazione di aumenti dei tassi di interesse può rendere i mercati volatili per un pò. Una volta che gli aumenti cominciano l’impatto non è così drammatico.

La risposta del mercato azionario

Sembra che le performance dei mercati azionari rimangano in stallo per 12-24 mesi dopo il primo rialzo, il che forse riflette il ritardo nella politica monetaria. Più specificatamente il mercato negli ultimi 35 anni è stato spesso in forte rialzo, circa il 14%, durante l’inizio degli aumenti dei tassi di interesse, abbastanza piatto per i successivi 250 giorni, con un guadagno medio del 2.6% per poi tornare alla normalità dopo 500 giorni, con un ritorno medio annuo intorno al 14.4%.

Il long-term trend dell’S&P 500
La performance dell’S&P 500 degli ultimi 35 anni

I titoli di qualità che hanno bilanci solidi, con ritorni sul capitale alti e basse volatilità tendono a sovraperformare durante i tre mesi successivi ad un aumento dei tassi di interesse mentre le aziende con alto debito sono quelle che soffrono di più. L’impatto sul mercato azionario tende ad essere più pronunciato più avanti nel ciclo di rialzo dei tassi, quando i ritorni iniziano a diminuire.


Secondo Deutsche Bank, nei 118 rialzi dei tassi dal 1950, solo due volte il PIL nominale anno su anno è stato inferiore al 4.5%. Aumentare i tassi in un contesto economico in cui la crescita è bassa può essere rischioso. Dal 1950 tutti i cicli di aumento dei tassi di interesse hanno fatto parte di un super ciclo caratterizzato dall’aumento della leva finanziaria con dei picchi prima dell’inizio della recessione economica che hanno eclissato il PIL molto rapidamente dopo l’inizio della ripresa.

E le obbligazioni?

Anche il mercato delle obbligazioni è volatile in un ambiente di aumenti dei tassi di interesse e il comportamento è molto simile al mercato azionario. La differenza principale è che l’impatto si verifica più rapidamente nelle obbligazioni rispetto al mercato azionario quando la Federal Reserve cambia rotta.

Per le obbligazioni sembra che il cambio avvenga immediatamente quando arriva il primo taglio o aumento. Alla fine del ciclo dei rialzi i rendimenti delle obbligazioni scendono immediatamente. Alcuni analisti ritengono che l’aumento dei tassi di interesse faccia avvicinare i rendimenti tra le obbligazioni a più lunga e a più breve scadenza, appiattendo la curva.

Staremo a vedere!

MARCO CASARIO

Gli italiani sono tra i popoli più ignoranti in ambito finanziario. Non per scelta ma perchè nessuno glielo lo ha insegnato. Il mio scopo è quello di educare ed informare le persone in ambito economico e finanziario. Perchè se non ti preoccupi dell'economia e della finanza, loro si occuperanno di te.

Corsi Gratuiti

Diventare un Trader e un Investitore

© Copyright 2021 - The 10Min Trader BV - KVK: 72735481 - VAT ID: NL854377591B01

Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo, non devi interpretare tali informazioni o altro materiale come consigli legali, fiscali, di investimento, finanziari o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel nostro sito costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un'approvazione o un'offerta da parte di The 10Min Trader BV  per acquistare o vendere titoli o altri strumenti finanziari in questa o in qualsiasi altra giurisdizione in cui tale sollecitazione o offerta sarebbe illegale ai sensi delle leggi sui titoli di tale giurisdizione. Tutti i contenuti di questo sito sono informazioni di natura generale e non riguardano le circostanze di un particolare individuo o entità. Nulla di quanto contenuto nel sito costituisce una consulenza professionale e/o finanziaria, né alcuna informazione sul sito costituisce una dichiarazione esaustiva o completa delle questioni discusse o della legge ad esse relativa. The 10Min Trader BV non è un fiduciario in virtù dell'uso o dell'accesso al Sito o al Contenuto da parte di qualsiasi persona. Solo tu ti assumi la responsabilità di valutare i meriti e i rischi associati all'uso di qualsiasi informazione o altro Contenuto del Sito prima di prendere qualsiasi decisione basata su tali informazioni o altri Contenuti. In cambio dell'utilizzo del Sito, accetti di non ritenere The 10Min Trader BV, i suoi affiliati o qualsiasi terzo fornitore di servizi responsabile di eventuali richieste di risarcimento danni derivanti da qualsiasi decisione presa sulla base di informazioni o altri Contenuti messi a tua disposizione attraverso il Sito.
RISCHI DI INVESTIMENTO
Ci sono rischi associati all'investimento in titoli. Investire in azioni, obbligazioni, exchange traded funds, fondi comuni e fondi del mercato monetario comporta il rischio di perdita.  La perdita del capitale è possibile. Alcuni investimenti ad alto rischio possono utilizzare la leva finanziaria, che accentuerà i guadagni e le perdite. Gli investimenti esteri comportano rischi speciali, tra cui una maggiore volatilità e rischi politici, economici e valutari e differenze nei metodi contabili.  La performance passata di un titolo o di un'azienda non è una garanzia o una previsione della performance futura dell'investimento.La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.