Oro ai Massimi Storici: Scopriamo i Motivi!

Nell’ultimo mese, il prezzo dell’oro ha raggiunto nuovi massimi storici e assistito a una delle sue più straordinarie accelerazioni di sempre. L’impennata non ha solo sorpreso gli investitori e gli analisti di tutto il mondo, ma ha anche acceso un vivace dibattito su quali fattori

Scopri

Battere un’Indice Azionario: la Sfida dei Gestori di Fondi

Nel dinamico mondo degli investimenti, uno degli obiettivi più ambiti dai gestori di fondi è superare i benchmark di mercato. Ma negli ultimi anni, battere un indice azionario è diventato sempre più difficile. Le cause? L’evoluzione delle strategie di investimento e la crescente complessità dei

Scopri

Il Sogno di un Atterraggio Morbido è in Pericolo

Nel tentativo di guidare l’economia americana verso una fase di espansione sostenibile, il presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, ha perseguito la visione di un “atterraggio morbido”. Il sogno di un rallentamento dell’inflazione in parallelo con una crescita economica sostenuta sembra ora più distante. L’ultimo

Scopri

Tesla: Elon Musk sceglie il suo braccio destro Tom Zhu

L’amministratore delegato di Tesla, Elon Musk, sembra aver finalmente scelto un secondo in comando presso la casa automobilistica, il cui prezzo delle azioni è crollato nell’ultimo anno a causa delle difficoltà nel raggiungere le proprie ambizioni di crescita.

Secondo una pubblicazione interna delle linee di reporting a cui Reuters ha avuto accesso e che conferma una precedente affermazione di Electrek, il CEO di Tesla per la Cina Tom Zhu è stato promosso ad assumere la responsabilità diretta degli impianti di assemblaggio di Tesla negli Stati Uniti, nonché delle vendite, dell’assistenza e delle consegne in Nord America e in Europa. Per il momento, il titolo di Zhu rimane quello di vicepresidente per la Grande Cina.

Tesla ha prodotto il suo milionesimo veicolo elettrico made-in-China in agosto e ha consegnato 71.704 veicoli in Cina in ottobre, un po’ meno delle 83.135 consegne stabilite in settembre. Tesla China ha spedito oltre 100.000 unità a novembre.

Musk ha dedicato per mesi attenzione, sforzi e denaro – fin troppo, secondo gli investitori di Tesla – alla sua ultima acquisizione, Twitter.

Zhu, un neozelandese che ha vissuto e lavorato in Cina, è riuscito a risollevare le sorti dello stabilimento Tesla di Shanghai quando le serrate hanno creato scompiglio. La speranza è che riesca a fare lo stesso dall’altra parte del pianeta. Il mese scorso, Zhu e un gruppo di collaboratori senior sono volati negli Stati Uniti per risolvere i problemi di produzione, alimentando le speculazioni sul fatto che si stia preparando per un lavoro più ampio e globale.

Elon Musk e Tom Zhu

La posizione formale di Zhu rimane quella di vicepresidente responsabile dell’Asia/Pacifico, ma fonti vicine alla situazione affermano che ora è stato aggiunto all’organigramma delle vendite, dell’assistenza e delle consegne in Nord America.

Troy Jones è il vicepresidente delle vendite e dell’assistenza di Tesla in Nord America. Lavora nell’organizzazione da 12 anni ed è un veterano.
Ora riferisce direttamente a Zhu ed è responsabile delle vendite e del servizio clienti in tutto il Nord America.

Zhu è una delle stelle emergenti di Tesla. È stato incaricato di creare la rete di Supercharger in Cina, ma ha rapidamente assunto l’intera responsabilità di Tesla in Cina e alla fine ha aggiunto alle sue responsabilità anche l’Asia/Pacifico.


Con questa promozione, Zhu diventa il dirigente più visibile di Tesla dopo l’amministratore delegato Elon Musk, con la gestione diretta delle consegne in tutti i principali mercati dell’azienda e di importanti attività dei centri di produzione.
L’elevazione di Zhu a un ruolo mondiale arriva in un momento in cui Musk è preoccupato per l’acquisizione di Twitter.

Alcuni numeri di Tesla:

  • Consegne totali di Tesla nel 2022: 1,3 milioni di unità
  • Aumento del 40% delle consegne nel 2022 rispetto al 2021, al di sotto dell’obiettivo dichiarato da Tesla di una crescita del 50%.
  • Tesla ha consegnato 405.278 veicoli nel quarto trimestre del 2022, al di sotto delle aspettative di Wall Street di quasi 420.000 unità.
  • 34.000: veicoli prodotti ma non consegnati nel quarto trimestre del 2022 a causa di problemi logistici.
  • 65%: L’ammontare del crollo delle azioni di Tesla nel 2022, segnando il più grande calo annuale della società dalla sua esistenza.

Riporto la dichiarazione di Elon Musk sulle ultime trimestrali del 2022 nei confronti della capitalizzazione di mercato di TSLA (attualmente di $ 384,677 milioni):

Diversi anni fa, durante la nostra conferenza stampa sugli utili, dissi che Tesla avrebbe potuto valere più di Apple (AAPL), che all’epoca era la società a più alta capitalizzazione del mercato. All’epoca, credo si aggirasse intorno ai 700 miliardi di dollari. Ho detto che era necessaria un’esecuzione incredibile, almeno un po’ di fortuna, e non abbiamo ottenuto solo questo.

Tesla ha infatti raggiunto o superato la capitalizzazione di mercato di Apple all’epoca. E ora siamo convinti di poter superare di gran lunga l’attuale valore di mercato di Apple. In effetti, vedo un percorso potenziale con Tesla che vale più di Apple e Saudi Aramco messe insieme. Ma questo non significa che accadrà o che sarà facile.

Anzi, credo che sarà molto difficile. Richiederà molto lavoro, alcuni nuovi prodotti molto creativi, la gestione dell’espansione e sempre la fortuna. Ma per la prima volta, vedo un modo per Tesla di diventare, diciamo, circa il doppio del valore di Saudi Aramco (ARMCO). E credo che questo sia… non l’ho ancora visto.

Dal punto di vista tecnico Tesla è in forte trend ribassista, come mostrato dal grafico di Quantaste:

MARCO CASARIO

Gli italiani sono tra i popoli più ignoranti in ambito finanziario.

Non per scelta ma perché nessuno lo ha mai insegnato. Il mio scopo è quello di educare ed informare le persone in ambito economico e finanziario. Perché se non ti preoccupi dell'economia e della finanza, loro si occuperanno di te.

Corsi Gratuiti

Diventare un Trader e un Investitore

© Copyright 2022 - The 10Min Trader BV - KVK: 72735481 - VAT ID: NL854377591B01

Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo, non devi interpretare tali informazioni o altro materiale come consigli legali, fiscali, di investimento, finanziari o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel nostro sito costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un'approvazione o un'offerta da parte di The 10Min Trader BV  per acquistare o vendere titoli o altri strumenti finanziari in questa o in qualsiasi altra giurisdizione in cui tale sollecitazione o offerta sarebbe illegale ai sensi delle leggi sui titoli di tale giurisdizione.

Tutti i contenuti di questo sito sono informazioni di natura generale e non riguardano le circostanze di un particolare individuo o entità. Nulla di quanto contenuto nel sito costituisce una consulenza professionale e/o finanziaria, né alcuna informazione sul sito costituisce una dichiarazione esaustiva o completa delle questioni discusse o della legge ad esse relativa. The 10Min Trader BV non è un fiduciario in virtù dell'uso o dell'accesso al Sito o al Contenuto da parte di qualsiasi persona. Solo tu ti assumi la responsabilità di valutare i meriti e i rischi associati all'uso di qualsiasi informazione o altro Contenuto del Sito prima di prendere qualsiasi decisione basata su tali informazioni o altri Contenuti. In cambio dell'utilizzo del Sito, accetti di non ritenere The 10Min Trader BV, i suoi affiliati o qualsiasi terzo fornitore di servizi responsabile di eventuali richieste di risarcimento danni derivanti da qualsiasi decisione presa sulla base di informazioni o altri Contenuti messi a tua disposizione attraverso il Sito.

RISCHI DI INVESTIMENTO

Ci sono rischi associati all'investimento in titoli. Investire in azioni, obbligazioni, exchange traded funds, fondi comuni e fondi del mercato monetario comporta il rischio di perdita.  La perdita del capitale è possibile. Alcuni investimenti ad alto rischio possono utilizzare la leva finanziaria, che accentuerà i guadagni e le perdite. Gli investimenti esteri comportano rischi speciali, tra cui una maggiore volatilità e rischi politici, economici e valutari e differenze nei metodi contabili.  La performance passata di un titolo o di un'azienda non è una garanzia o una previsione della performance futura dell'investimento.La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.