Cos’è una recessione?

Le recessioni si verificano quando la produzione economica diminuisce dopo un periodo di crescita. Sono una parte naturale e necessaria di ogni ciclo economico. In questo post andremo a descrivere cos’è una recessione, quali sono le cause e gli indicatori che riescono ad anticiparla.

Che cos’è una recessione?

Il National Bureau of Economic Research negli Stati Uniti definisce una recessione come un calo significativo dell’attività economica diffuso in tutta l’economia. La recessione è visibile nella diminuzione del GDP, del reddito reale, dell’occupazione, della produzione industriale e delle vendite. È comunemente definita come almeno due trimestri consecutivi di contrazione del GDP.

Le cause di una recessione

Le recessioni sono in genere il risultato di squilibri che si accumulano nell’economia e che alla fine devono essere corretti. Sebbene ogni ciclo sia unico, alcune cause comuni includono l’aumento dei tassi di interesse, l’inflazione e i prezzi delle materie prime. Anche tutto ciò che danneggia la redditività delle aziende può provocare una recessione. Quando i margini aziendali si comprimono i datori di lavoro tendono a licenziare. La disoccupazione aumenta e la spesa dei consumatori diminuisce, mettendo sotto pressione la crescita economica, gli utili delle società e i prezzi delle azioni.

Quanto può durare una recessione?

Non tutte le recessioni sono uguali. Alcune possono durare a lungo mentre altre sono brevi. Possono avere effetti duraturi ma anche essere rapidamente dimenticate. Alcune paralizzano intere economie. Altre invece hanno un impatto maggiore su settori specifici.

Recessioni e espansioni a confronto
cos e una recessione
Rappresentazione visuale della crescita del GDP in USA nelle varie espansioni e contrazioni

Dal 1950, le recessioni degli Stati Uniti sono state comprese tra gli 8 e i 18 mesi, con una durata media di circa 11 mesi.
Negli ultimi 65 anni, gli Stati Uniti sono stati in recessione per meno del 15% del tempo. Inoltre, anche l’impatto economico delle recessioni è stato relativamente modesto. La perdita di posti di lavoro e la chiusura di attività commerciali sono state tuttavia drammatiche nel breve termine.

Nel corso della storia dell’economia, le recessioni hanno rappresentato dei picchi relativamente piccoli.
La crescita media durante le espansioni è stata del 24%, mentre le recessioni hanno ridotto il GDP in media dell’1.8%.

cos e una recessione
L’espansione media ha avuto la durata di 67 mesi, con una crescita del GDP del 24% e con rendimenti dell’S&P pari al 117% . Le recessioni sono durate in media 11 mesi, con una crescita del -1.8% e ritorni azionari del 3%.

Cosa succede al mercato azionario

I mercati ribassisti e le recessioni di solito si sovrappongono, con le azioni che tendono a raggiungere il picco circa sette mesi prima del ciclo economico.
Le azioni spesso guidano l’economia sia nella discesa che nella ripresa. L’S&P 500 in media tocca il minimo circa sei mesi dopo l’inizio di una recessione e inizia a salire prima che l’economia si riprenda. Alcuni dei rendimenti più forti possono verificarsi durante le ultime fasi di un ciclo economico o dopo il minimo del mercato.

Il ciclo del mercato e il ciclo economico a confronto
cos e una recessione
Il mercato azionario tocca il picco 7 mesi prima del ciclo economico e il minimo 6 mesi dopo l’inizio di una recessione

Gli indicatori di una recessione

Che tu sia un investitore o meno, sarebbe saggio prestare attenzione alle potenziali recessioni e prepararsi di conseguenza.
Ci sono diversi indicatori che si possono guardare per anticipare una potenziale recessione:

  • L’inversione della curva dei rendimenti: spesso è un segno che la Fed ha aumentato troppo i tassi a breve termine o che gli investitori cercano obbligazioni a lungo termine;
  • profitti aziendali: quando diminuiscono, le aziende tagliano investimenti, occupazione e salari;
  • disoccupazione: quando aumenta, i consumatori riducono la loro spesa;
  • housing starts: quando le prospettive economiche sono scarse, i costruttori di case spesso riducono i progetti di edilizia abitativa;
  • leading economic index: è il risultato dell’aggregazione di più leading indicator e offre una vista più ampia dell’economia.
cos e una recessione
Gli indicatori delle recessioni: perché sono importanti e di quanto tempo riescono ad anticipare una recessione.

Molti fattori possono contribuire a una recessione e le cause principali cambiano ad ogni ciclo. Pertanto, è utile esaminare molti aspetti diversi dell’economia per valutare meglio dove possono sorgere eccessi e squilibri. Adesso che sai cos’è una recessione e quali sono gli indicatori da monitorare, potrai essere preparato e non sarai colto di sorpresa quando si verificherà.

MARCO CASARIO

Gli italiani sono tra i popoli più ignoranti in ambito finanziario. Non per scelta ma perchè nessuno glielo lo ha insegnato. Il mio scopo è quello di educare ed informare le persone in ambito economico e finanziario. Perchè se non ti preoccupi dell'economia e della finanza, loro si occuperanno di te.

Corsi Gratuiti

Diventare un Trader e un Investitore

© Copyright 2022 - The 10Min Trader BV - KVK: 72735481 - VAT ID: NL854377591B01

Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo, non devi interpretare tali informazioni o altro materiale come consigli legali, fiscali, di investimento, finanziari o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel nostro sito costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un'approvazione o un'offerta da parte di The 10Min Trader BV  per acquistare o vendere titoli o altri strumenti finanziari in questa o in qualsiasi altra giurisdizione in cui tale sollecitazione o offerta sarebbe illegale ai sensi delle leggi sui titoli di tale giurisdizione. Tutti i contenuti di questo sito sono informazioni di natura generale e non riguardano le circostanze di un particolare individuo o entità. Nulla di quanto contenuto nel sito costituisce una consulenza professionale e/o finanziaria, né alcuna informazione sul sito costituisce una dichiarazione esaustiva o completa delle questioni discusse o della legge ad esse relativa. The 10Min Trader BV non è un fiduciario in virtù dell'uso o dell'accesso al Sito o al Contenuto da parte di qualsiasi persona. Solo tu ti assumi la responsabilità di valutare i meriti e i rischi associati all'uso di qualsiasi informazione o altro Contenuto del Sito prima di prendere qualsiasi decisione basata su tali informazioni o altri Contenuti. In cambio dell'utilizzo del Sito, accetti di non ritenere The 10Min Trader BV, i suoi affiliati o qualsiasi terzo fornitore di servizi responsabile di eventuali richieste di risarcimento danni derivanti da qualsiasi decisione presa sulla base di informazioni o altri Contenuti messi a tua disposizione attraverso il Sito.
RISCHI DI INVESTIMENTO
Ci sono rischi associati all'investimento in titoli. Investire in azioni, obbligazioni, exchange traded funds, fondi comuni e fondi del mercato monetario comporta il rischio di perdita.  La perdita del capitale è possibile. Alcuni investimenti ad alto rischio possono utilizzare la leva finanziaria, che accentuerà i guadagni e le perdite. Gli investimenti esteri comportano rischi speciali, tra cui una maggiore volatilità e rischi politici, economici e valutari e differenze nei metodi contabili.  La performance passata di un titolo o di un'azienda non è una garanzia o una previsione della performance futura dell'investimento.La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.