Investire nel Mercato del Rame 2024: Tra Realtà e Speculazione

Investire nel mercato del rame sta emergendo come una delle opportunità più interessanti nel 2024. Con un incremento significativo dei prezzi, questo metallo sta attirando l’attenzione di investitori e analisti in tutto il mondo. Questo articolo esplorerà le dinamiche attuali del mercato del rame, mettendo

Scopri

Come Gestire il Rischio Integrando l’IA in un Portafoglio Azionario

La rivoluzione tecnologica porta opportunità e volatilità. Tuttavia, esistono modi per catturare l’innovazione dell’intelligenza artificiale (IA) gestendo contemporaneamente il rischio. Gestire il rischio di un portafoglio che integra l’IA è fondamentale per garantire una crescita sostenibile e proteggere gli investimenti. Le aziende al centro della

Scopri

Investire in azioni estere come Warren Buffett

Gli investitori tendono ad avere il cosiddetto “home bias“, ovvero ad investire in azioni del loro paese d’origine. Poiché il mercato azionario degli Stati Uniti è il più grande del mondo, la preferenza degli investitori statunitensi per la loro casa ottiene molto sostegno. Gli Stati Uniti sono anche visti come il rifugio sicuro del mondo, in parte perché le grandi aziende statunitensi sono ritenute le più stabili e di alta qualità. Investitori come l’oracolo di Omaha hanno a lungo esortato gli investitori statunitensi a tenere i loro soldi a casa. Tuttavia, Warren Buffett ha da tempo cominciato a investire in azioni estere e gli investitori farebbero bene a prenderne atto.

Non ci sono solo gli Stati Uniti

La reputazione di qualità delle società statunitensi è ben meritata e gli ampi indici di mercato la rafforzano. Un attributo chiave della qualità è l’elevata redditività misurata da misure contabili come il margine di profitto, il return on equity (ROE) e il return on capital (ROC). Negli ultimi due decenni, sulla base di tutte e tre le misure, la redditività dell’indice S&P 500 è stata superiore a quella dell’indice MSCI World ex USA e dell’indice MSCI Emerging Markets, che insieme coprono la maggior parte del mondo sviluppato e in via di sviluppo al di fuori degli Stati Uniti. Ma ciò non significa che gli Stati Uniti abbiano il monopolio di società di qualità.

Classificando 10.000 società globali a media e piccola capitalizzazione in base al margine di profitto annuale, gli Stati Uniti emergono come il paese più rappresentato tra le prime 100. Tuttavia, rappresentano solo il 15% di quel gruppo.

Facendo la stessa classifica in base al ROE e al ROC, gli Stati Uniti rappresentano rispettivamente il 36% e il 14% delle top 100. Se si utilizza una miscela ponderata di tutte e tre le misure di redditività, gli Stati Uniti rivendicano solo il 18%.

investire in azioni estere come Warren Buffett

Perché investire in azioni al di fuori degli Stati Uniti?

La maggior parte degli investitori non ha il tempo o le risorse per setacciare migliaia di azioni e scegliere quelle più redditizie, ma ciò non è necessario. Esistono fondi indicizzati a basso costo che fanno proprio questo, selezionando le società di altissima qualità in base in parte o prevalentemente alla loro redditività. Questi fondi sono generalmente raggruppati per regione.

Come gruppo, le azioni di alta qualità al di fuori degli Stati Uniti sono molto più economiche dell’S&P 500 secondo la maggior parte delle misure di prezzo relative ai fondamentali, inclusi asset, vendite, utili e flussi di cassa, pur offrendo una redditività comparabile o superiore. L’S&P 500, ad esempio, viene scambiato a 19 volte gli utili dello scorso anno, rispetto a 15 volte per l’MSCI World ex USA Quality Index e a 13 volte per l’MSCI Emerging Markets Quality Index.

L’espansione di Buffett all’estero

“È molto meglio acquistare un’azienda meravigliosa a un prezzo equo che un’azienda equa a un prezzo meraviglioso”, ha affermato Buffett a proposito della sua evoluzione negli investimenti. Con il mercato azionario statunitense a valutazioni altissime per molti anni, Buffett ha faticato a trovare società a prezzi interessanti negli Stati Uniti. Ciò potrebbe aver spinto Warren Buffett ad investire in azioni estere.

La scorsa settimana, Buffett ha ampliato la sua partecipazione in cinque trading house giapponesi. Questa non è la prima incursione di Buffett all’estero. Negli ultimi due decenni, Buffett ha investito nella società energetica cinese PetroChina, nel produttore di acciaio coreano Posco, nel gigante britannico della vendita al dettaglio Tesco, nel gigante farmaceutico francese Sanofi-Aventis e negli assicuratori europei Munich Re e Swiss Re. E potrebbe non aver finito con il Giappone: al Nikkei ha dichiarato di avere intenzione di investire in altre società giapponesi.

Gli investimenti di Buffett in Giappone non dovrebbero stupire. Le cinque società che ha acquistato hanno registrato un ROE del 20% l’anno scorso e sono state scambiate in media a 6 volte gli utili dell’anno scorso. Ciò si confronta con un ROE del 19% per l’S&P 500 e un prezzo/utili di 19.

Warren Buffett investe azioni giapponesi

Forse il miglior argomento per investire al di fuori degli Stati Uniti è che ci sono aziende di qualità ovunque, e talvolta possono essere acquistate a un prezzo inferiore a quelle statunitensi.

ARTICOLI CORRELATI:

Warren Buffet aumenta le sue partecipazioni in azioni giapponesi

La Berkshire Hathaway di Warren Buffet acquista altre azioni di Occidental Petroleum

Come investe George Soros: dal crollo della Sterlina all’India

Investire in azioni internazionali

MARCO CASARIO

Gli italiani sono tra i popoli più ignoranti in ambito finanziario.

Non per scelta ma perché nessuno lo ha mai insegnato. Il mio scopo è quello di educare ed informare le persone in ambito economico e finanziario. Perché se non ti preoccupi dell'economia e della finanza, loro si occuperanno di te.

Corsi Gratuiti

Diventare un Trader e un Investitore

© Copyright 2022 - The 10Min Trader BV - KVK: 72735481 - VAT ID: NL854377591B01

Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo, non devi interpretare tali informazioni o altro materiale come consigli legali, fiscali, di investimento, finanziari o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel nostro sito costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un'approvazione o un'offerta da parte di The 10Min Trader BV  per acquistare o vendere titoli o altri strumenti finanziari in questa o in qualsiasi altra giurisdizione in cui tale sollecitazione o offerta sarebbe illegale ai sensi delle leggi sui titoli di tale giurisdizione.

Tutti i contenuti di questo sito sono informazioni di natura generale e non riguardano le circostanze di un particolare individuo o entità. Nulla di quanto contenuto nel sito costituisce una consulenza professionale e/o finanziaria, né alcuna informazione sul sito costituisce una dichiarazione esaustiva o completa delle questioni discusse o della legge ad esse relativa. The 10Min Trader BV non è un fiduciario in virtù dell'uso o dell'accesso al Sito o al Contenuto da parte di qualsiasi persona. Solo tu ti assumi la responsabilità di valutare i meriti e i rischi associati all'uso di qualsiasi informazione o altro Contenuto del Sito prima di prendere qualsiasi decisione basata su tali informazioni o altri Contenuti. In cambio dell'utilizzo del Sito, accetti di non ritenere The 10Min Trader BV, i suoi affiliati o qualsiasi terzo fornitore di servizi responsabile di eventuali richieste di risarcimento danni derivanti da qualsiasi decisione presa sulla base di informazioni o altri Contenuti messi a tua disposizione attraverso il Sito.

RISCHI DI INVESTIMENTO

Ci sono rischi associati all'investimento in titoli. Investire in azioni, obbligazioni, exchange traded funds, fondi comuni e fondi del mercato monetario comporta il rischio di perdita.  La perdita del capitale è possibile. Alcuni investimenti ad alto rischio possono utilizzare la leva finanziaria, che accentuerà i guadagni e le perdite. Gli investimenti esteri comportano rischi speciali, tra cui una maggiore volatilità e rischi politici, economici e valutari e differenze nei metodi contabili.  La performance passata di un titolo o di un'azienda non è una garanzia o una previsione della performance futura dell'investimento.La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.