Oro ai Massimi Storici: Scopriamo i Motivi!

Nell’ultimo mese, il prezzo dell’oro ha raggiunto nuovi massimi storici e assistito a una delle sue più straordinarie accelerazioni di sempre. L’impennata non ha solo sorpreso gli investitori e gli analisti di tutto il mondo, ma ha anche acceso un vivace dibattito su quali fattori

Scopri

Battere un’Indice Azionario: la Sfida dei Gestori di Fondi

Nel dinamico mondo degli investimenti, uno degli obiettivi più ambiti dai gestori di fondi è superare i benchmark di mercato. Ma negli ultimi anni, battere un indice azionario è diventato sempre più difficile. Le cause? L’evoluzione delle strategie di investimento e la crescente complessità dei

Scopri

Apple riprende la vendita degli Apple Watch dopo la revoca del divieto statunitense

Mercoledì Apple ha dichiarato che riprenderà le vendite di Apple Watch Series 9 e Ultra 2 nei suoi negozi al dettaglio statunitensi dopo che la Corte d’Appello ha revocato il divieto. Le vendite online dei suoi ultimi modelli di smartwatch riprenderanno a partire da giovedì entro mezzogiorno, ora del Pacifico.

La Commissione per il commercio internazionale (ITC) degli Stati Uniti aveva vietato l’importazione e la vendita dei prodotti presso i canali ufficiali di Apple dopo essersi pronunciata a favore di Masimo Corp., produttore di dispositivi medici, in un caso di violazione di brevetto. Mercoledì scorso una corte d’appello di Washington aveva emesso una sospensione provvisoria della decisione dell’ITC mentre Apple cercava di ribaltare la decisione.

“I team di Apple hanno lavorato instancabilmente per molti anni per sviluppare una tecnologia che offra agli utenti caratteristiche di salute, benessere e sicurezza leader del settore e siamo lieti che la Corte d’Appello del Circuito Federale degli Stati Uniti abbia sospeso l’ordine di esclusione”, ha detto un portavoce della società.

Gli Apple Watch torneranno sugli scaffali a partire da mercoledì in alcuni dei circa 270 punti vendita Apple in tutto il paese, con una disponibilità più ampia entro sabato. Ciò fornisce un po’ di tregua al suo business da 17 miliardi di dollari. Apple aveva sostenuto che la decisione dell’ITC era sbagliata e aveva affermato che stava prendendo tutte le misure per riprendere le vendite degli ultimi modelli di Apple Watch.

La violazione dei brevetti di Masimo

Apple è stata costretta a interrompere le vendite di uno dei suoi prodotti più esclusivi dopo che l’ITC ha scoperto che l’azienda aveva violato un paio di brevetti di Masimo relativi alla misurazione della saturazione di ossigeno nel sangue. Apple ha ritirato gli orologi dal suo sito web il 21 dicembre e dai negozi al dettaglio la vigilia di Natale.

L’ITC ha annunciato il divieto di vendita e importazione in ottobre, ma la Casa Bianca aveva 60 giorni per esaminarlo e potenzialmente porre il veto. La rappresentante statunitense per il commercio Katherine Tai ha detto martedì che non sarebbe intervenuta e la Casa Bianca ha rifiutato di porre il veto alla misura.

Apple ha anche sviluppato un aggiornamento software per Apple Watch che ritiene possa mitigare il problema. Ha presentato il progetto di tale aggiornamento all’agenzia doganale statunitense e ha affermato che il governo dovrebbe decidere il 12 gennaio se approvare le modifiche.

La corte d’appello di Washington ha concesso all’ITC tempo fino al 10 gennaio per rispondere alla richiesta di Apple di una permanenza più lunga durante l’appello completo della società. Un portavoce di Masimo, con sede a Irvine, in California, ha rifiutato di commentare la sentenza del tribunale di mercoledì.

L’ITC si era opposta alla sospensione provvisoria della sua ordinanza, affermando in una dichiarazione in tribunale martedì che Apple non ha subito danni irreparabili durante il suo appello perché le vendite di alcuni modelli di orologi sono continuate. Le ordinanze correttive della Commissione non riguardano tutti i prodotti Apple Watch, ma solo quelli che includono una funzione di pulsossimetria basata sulla luce, ovvero una funzione per misurare il livello di ossigeno nel sangue”, ha affermato l’ITC. Ma anche gli Apple Watch Serie 6, 7 e 8 includono tutti la funzione di ossigeno nel sangue e non erano idonei per le riparazioni hardware finché il divieto rimaneva in vigore.

I commenti di Masimo

Anche Masimo sta cercando di intervenire nel caso d’appello. Martedì la società ha dichiarato in un documento separato che la richiesta di emergenza di Apple per una sospensione temporanea dovrebbe essere respinta perché non esiste alcuna emergenza. Le azioni di Masimo sono scese del 4,6% dopo che il tribunale ha temporaneamente revocato il divieto di vendita degli Apple Watch. Le azioni di Apple sono cambiate poco.

ARTICOLI CORRELATI:

Ban di Apple Watch 9 e Ultra 2: ecco che impatto avrà su Apple

Apple: cosa aspettarsi dalla presentazione dell’iPhone 15

Divieto iPhone in Cina: crollano le azioni di Apple

Utili Apple: vendite in calo, soffre iPhone

MARCO CASARIO

Gli italiani sono tra i popoli più ignoranti in ambito finanziario.

Non per scelta ma perché nessuno lo ha mai insegnato. Il mio scopo è quello di educare ed informare le persone in ambito economico e finanziario. Perché se non ti preoccupi dell'economia e della finanza, loro si occuperanno di te.

Corsi Gratuiti

Diventare un Trader e un Investitore

© Copyright 2022 - The 10Min Trader BV - KVK: 72735481 - VAT ID: NL854377591B01

Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo, non devi interpretare tali informazioni o altro materiale come consigli legali, fiscali, di investimento, finanziari o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel nostro sito costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un'approvazione o un'offerta da parte di The 10Min Trader BV  per acquistare o vendere titoli o altri strumenti finanziari in questa o in qualsiasi altra giurisdizione in cui tale sollecitazione o offerta sarebbe illegale ai sensi delle leggi sui titoli di tale giurisdizione.

Tutti i contenuti di questo sito sono informazioni di natura generale e non riguardano le circostanze di un particolare individuo o entità. Nulla di quanto contenuto nel sito costituisce una consulenza professionale e/o finanziaria, né alcuna informazione sul sito costituisce una dichiarazione esaustiva o completa delle questioni discusse o della legge ad esse relativa. The 10Min Trader BV non è un fiduciario in virtù dell'uso o dell'accesso al Sito o al Contenuto da parte di qualsiasi persona. Solo tu ti assumi la responsabilità di valutare i meriti e i rischi associati all'uso di qualsiasi informazione o altro Contenuto del Sito prima di prendere qualsiasi decisione basata su tali informazioni o altri Contenuti. In cambio dell'utilizzo del Sito, accetti di non ritenere The 10Min Trader BV, i suoi affiliati o qualsiasi terzo fornitore di servizi responsabile di eventuali richieste di risarcimento danni derivanti da qualsiasi decisione presa sulla base di informazioni o altri Contenuti messi a tua disposizione attraverso il Sito.

RISCHI DI INVESTIMENTO

Ci sono rischi associati all'investimento in titoli. Investire in azioni, obbligazioni, exchange traded funds, fondi comuni e fondi del mercato monetario comporta il rischio di perdita.  La perdita del capitale è possibile. Alcuni investimenti ad alto rischio possono utilizzare la leva finanziaria, che accentuerà i guadagni e le perdite. Gli investimenti esteri comportano rischi speciali, tra cui una maggiore volatilità e rischi politici, economici e valutari e differenze nei metodi contabili.  La performance passata di un titolo o di un'azienda non è una garanzia o una previsione della performance futura dell'investimento.La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.