L’effetto delle Elezioni Anticipate di Macron sul Mercato Francese

L’annuncio delle elezioni anticipate da parte del presidente Emmanuel Macron ha generato una significativa incertezza nel settore finanziario francese. Dopo anni di sforzi per posizionare Parigi come centro finanziario europeo post-Brexit, le nuove elezioni potrebbero mettere a rischio i progressi fatti. Questo articolo esplorerà l’effetto

Scopri

Come Affrontare la Correlazione Positiva tra Azioni e Obbligazioni

Nel mondo degli investimenti, una delle sfide più significative degli ultimi trent’anni si sta manifestando proprio ora: la forte correlazione positiva tra azioni e obbligazioni. Tradizionalmente, la classica allocazione 60/40 (60% azioni e 40% obbligazioni) ha offerto una diversificazione e una protezione del rischio naturale.

Scopri

L’Influenza del Dot Plot della Fed sui Mercati Finanziari

Quando si parla di trading e investimenti, la parola “Fed” richiama subito l’attenzione. La Federal Reserve, la banca centrale degli Stati Uniti, è un’istituzione che ha il potere di influenzare i mercati finanziari globali con le sue decisioni. Tra gli strumenti di comunicazione della Fed,

Scopri

Ban di Apple Watch 9 e Ultra 2: ecco che impatto avrà su Apple

Apple smetterà di vendere le ultime versioni di Apple Watch Serie 9 e Ultra 2 dopo il ban negli Stati Uniti. Le vendite di questi smartwatch verranno interrotte nel negozio online dell’azienda il 21 dicembre e nei suoi punti vendita fisici a partire dalla vigilia di Natale a causa di una controversia sui brevetti.

L’azienda si sta preparando per un imminente divieto dei modelli di Apple Watch con sensore di ossigeno nel sangue che Masimo Corp. – una società che vende una gamma di tecnologie per il monitoraggio sanitario – afferma di aver inventato. In ottobre la Commissione per il commercio internazionale (ITC) ha stabilito che Apple viola i brevetti Masimo e che avrebbe dovuto bloccare le vendite dei dispositivi. I brevetti riguardano il modo in cui gli orologi calcolano la saturazione di ossigeno nel sangue di una persona.

Una revisione presidenziale di tale ordinanza è ora in corso. Anche se il periodo di revisione non finirà fino al 25 dicembre, Apple sta adottando misure preventive per conformarsi qualora la sentenza dovesse restare valida.

Gli orologi continueranno a essere venduti tramite molti rivenditori terzi, il che potrebbe contribuire a sostenere le vendite fiscali del primo trimestre. In alcuni casi, i prodotti Apple generano volumi di vendita più elevati presso i rivenditori esterni che attraverso i propri canali.

Gli Apple Watch colpiti dal ban sono tra i più venduti durante la stagione delle vacanze. Le funzionalità sanitarie sono diventate dei punti di forza per Apple e hanno messo l’azienda in competizione con i produttori di dispositivi medici come Masimo.

L’impatto del ban degli Apple Watch

I modelli Serie 9 e Ultra 2 generano la stragrande maggioranza delle vendite di Apple Watch. Secondo le stime degli analisti, Apple Watch ha guadagnato circa 17 miliardi di dollari nell’anno fiscale 2023.

Apple Watch ban impatto cosa sta facendo Apple

Il fatto che Apple sia costretta a interrompere le vendite di prodotti principali come gli smartwatch negli Stati Uniti non ha precedenti, soprattutto durante il trimestre più importante dell’azienda. Apple aveva precedentemente affermato che i ricavi del primo trimestre sarebbero stati in linea con quelli dello stesso periodo dell’anno precedente. Ma il ban degli Apple Watch potrebbe fare la differenza per la crescita delle entrate. Le vendite dell’azienda sono già diminuite per quattro trimestri consecutivi, la serie più lunga degli ultimi vent’anni.

La sospensione delle vendite avrà un impatto anche su alcuni vecchi modelli di Apple Watch, inclusa la Serie 8 e la Serie 6. Non ci sarà alcun impatto sugli orologi già venduti. Rimane in vendita anche il modello SE, privo della funzionalità interessata dal ban.

La notizia ha fatto crollare le azioni Apple fino all’1,6% a New York lunedì. Masimo ha guadagnato fino al 5,7%. La società ha affermato che fornirà ulteriori informazioni il 25 dicembre al termine del periodo di revisione.

La controversia sui brevetti

L’ITC ha scoperto che Apple ha rubato la tecnologia brevettata di pulsossimetria di Masimo, che misura l’ossigeno nel sangue. Ha quindi intrapreso un processo legale approfondito al fine di proteggere i diritti di proprietà intellettuale. Negli Stati Uniti, l’ITC si è già pronunciata su altre controversie Apple, inclusa una con Samsung Electronics su iPhone e iPad.

La revisione dell’ordinanza dell’ITC è stata delegata alla rappresentante commerciale degli Stati Uniti Katherine Tai. Poiché l’ordinanza è stata emessa il 26 ottobre, la scadenza della revisione è il 25 dicembre.

Un portavoce di Apple ha affermato che la decisione dell’ITC è errata e dovrebbe essere annullata. La società intende ricorrere in appello contro la decisione.

Cosa sta facendo Apple?

Gli ingegneri di Apple si stanno impegnando per apportare modifiche agli algoritmi che misurano il livello di ossigeno nel sangue. Apple sta anche lavorando su una serie di opzioni legali e tecniche. Ha inviato nuovi segnali ai suoi punti vendita che promuovono l’Apple Watch senza mostrare le foto della Serie 9 e dell’Ultra 2.

Il lavoro svolto all’interno di Apple suggerisce che l’azienda ritiene che le modifiche al software, piuttosto che una revisione dell’hardware più complicata, saranno sufficienti per far riprendere le vendite. Ma i brevetti al centro della controversia riguardano principalmente l’hardware, compreso il modo in cui la luce viene emessa nella pelle per misurare la quantità di ossigeno nel sangue di una persona.

Masimo ha affermato che una correzione del software non sarà sufficiente. “E’ l’hardware che deve cambiare”, ha affermato il produttore di dispositivi medici.

Potrebbe essere una sfida per l’azienda risolvere la controversia con modifiche al software, data l’ampiezza dei brevetti di Masimo.

Sebbene l’azienda stia lavorando su soluzioni hardware e software, l’immissione sul mercato della nuova tecnologia richiederà tempo. Il processo di test interno del software di Apple è lungo. L’azienda deve garantire che eventuali modifiche non interrompano le altre funzionalità dello smartwatch. Gli aggiustamenti potrebbero anche richiedere ulteriori test dato il loro scopo medico.

In uno scenario in cui Apple dovesse rimuovere l’hardware dal suo dispositivo, la produzione e la spedizione di nuovi modelli potrebbero richiedere mesi. I tempi sarebbero allungati dal processo di approvazione dell’ITC.

ARTICOLI CORRELATI:

Apple: cosa aspettarsi dalla presentazione dell’iPhone 15

Divieto iPhone in Cina: crollano le azioni di Apple

Apple raggiunge $ 3 trilioni di capitalizzazione

Utili Apple: vendite in calo, soffre iPhone

MARCO CASARIO

Gli italiani sono tra i popoli più ignoranti in ambito finanziario.

Non per scelta ma perché nessuno lo ha mai insegnato. Il mio scopo è quello di educare ed informare le persone in ambito economico e finanziario. Perché se non ti preoccupi dell'economia e della finanza, loro si occuperanno di te.

Corsi Gratuiti

Diventare un Trader e un Investitore

© Copyright 2022 - The 10Min Trader BV - KVK: 72735481 - VAT ID: NL854377591B01

Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo, non devi interpretare tali informazioni o altro materiale come consigli legali, fiscali, di investimento, finanziari o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel nostro sito costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un'approvazione o un'offerta da parte di The 10Min Trader BV  per acquistare o vendere titoli o altri strumenti finanziari in questa o in qualsiasi altra giurisdizione in cui tale sollecitazione o offerta sarebbe illegale ai sensi delle leggi sui titoli di tale giurisdizione.

Tutti i contenuti di questo sito sono informazioni di natura generale e non riguardano le circostanze di un particolare individuo o entità. Nulla di quanto contenuto nel sito costituisce una consulenza professionale e/o finanziaria, né alcuna informazione sul sito costituisce una dichiarazione esaustiva o completa delle questioni discusse o della legge ad esse relativa. The 10Min Trader BV non è un fiduciario in virtù dell'uso o dell'accesso al Sito o al Contenuto da parte di qualsiasi persona. Solo tu ti assumi la responsabilità di valutare i meriti e i rischi associati all'uso di qualsiasi informazione o altro Contenuto del Sito prima di prendere qualsiasi decisione basata su tali informazioni o altri Contenuti. In cambio dell'utilizzo del Sito, accetti di non ritenere The 10Min Trader BV, i suoi affiliati o qualsiasi terzo fornitore di servizi responsabile di eventuali richieste di risarcimento danni derivanti da qualsiasi decisione presa sulla base di informazioni o altri Contenuti messi a tua disposizione attraverso il Sito.

RISCHI DI INVESTIMENTO

Ci sono rischi associati all'investimento in titoli. Investire in azioni, obbligazioni, exchange traded funds, fondi comuni e fondi del mercato monetario comporta il rischio di perdita.  La perdita del capitale è possibile. Alcuni investimenti ad alto rischio possono utilizzare la leva finanziaria, che accentuerà i guadagni e le perdite. Gli investimenti esteri comportano rischi speciali, tra cui una maggiore volatilità e rischi politici, economici e valutari e differenze nei metodi contabili.  La performance passata di un titolo o di un'azienda non è una garanzia o una previsione della performance futura dell'investimento.La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.