Il Potere degli Investimenti in Dividendi in un’Economia Incerta

In un periodo di incertezze fiscali, monetarie e geopolitiche, gli investitori hanno bisogno di strategie difensive per proteggere e accrescere i propri capitali. Una tale strategia, spesso sottovalutata ma di fondamentale importanza, è l’investimento in azioni che pagano dividendi crescenti. Questo blog post esplora l’importanza

Scopri

Inflazione USA Persistente: Le Cause e le Prospettive Future

Il 2024 doveva segnare un punto di svolta per l’economia degli Stati Uniti, con una discesa dell’inflazione al tanto agognato target del 2%, un obiettivo che avrebbe permesso alla Federal Reserve di abbassare i tassi di interesse. Tuttavia, contrariamente a queste previsioni ottimistiche, l’inflazione USA

Scopri

La Cina segnala maggiore sostegno all’economia: salgono le azioni

La Cina ha segnalato un maggiore sostegno all’economia, in particolare al settore immobiliare in difficoltà. Si è impegnata anche ad aumentare i consumi interni e risolvere il debito del governo locale. Tuttavia, non ha annunciato stimoli su larga scala.

Il Politburo del Partito Comunista – il massimo organo decisionale guidato dal presidente Xi Jinping – ha promesso una politica “anticiclica”, secondo una dichiarazione pubblicata lunedì dall’agenzia di stampa ufficiale Xinhua. Ciò ha suggerito un maggiore sostegno economico e un allentamento delle restrizioni nel settore immobiliare. Il settore immobiliare è in crisi da due anni, in parte a causa di un giro di vite del governo sulla leva finanziaria delle imprese e delle famiglie.

L’incontro – durante il quale i leader hanno stabilito il resto dell’agenda politica dell’anno – non ha incluso un linguaggio che indicasse un importante stimolo fiscale o monetario.

Le azioni della Cina si sono rafforzate sull’ottimismo per un maggiore sostegno all’economia, mentre gli operatori si sono anche preparati per la decisione sui tassi della banca centrale alla fine di questa settimana.

Il CSI 300 e l’Hang Seng Index hanno guadagnato il 2,75% e il 3,85% rispettivamente. Le azioni tecnologiche di Hong Kong sono aumentate del 5%, mentre un indicatore delle azioni immobiliari cinesi era sulla buona strada per registrare il più grande guadagno da dicembre. Lo yuan offshore è rimasto debole.

Gli investitori si aspettavano maggiore supporto dopo che i dati ufficiali hanno mostrato un rallentamento dello slancio economico nel secondo trimestre. Va notato che il secondo trimestre si confronta con un periodo caratterizzato da lockdown e restrizioni Covid, quindi ha una base di confronto bassa.

economia cina rallenta secondo trimestre

Gli economisti hanno indicato la crisi immobiliare e la debole fiducia del settore privato come le principali sfide per l’obiettivo ufficiale di crescita economica della Cina di circa il 5% quest’anno.

Nella dichiarazione, il Politburo ha affermato che i fondamentali a lungo termine del paese sono rimasti solidi. Ha promesso di aumentare la fiducia generale nell’economia e la fiducia degli investitori e dei mercati dei capitali.

I punti chiave dell’incontro del Politburo

I punti cruciali emersi dall’incontro del Politburo riguardano la domanda interna, lo smaltimento del debito del governo locale e il sostegno al settore immobiliare.

Domanda interna

Il Politburo intende favorire un’offerta efficace attraverso l’incremento dei consumi finali. Ha intenzione di stimolare il consumo di automobili, prodotti elettronici e beni per la casa e promuovere il consumo di servizi come lo sport, il tempo libero e il turismo culturale.

Debito locale

Gli oneri del debito pubblico locale hanno rallentato la crescita della spesa pubblica quest’anno. Il Politburo ha promesso di affrontare efficacemente i rischi del debito e di “elaborare e attuare una serie di nuove politiche per ridurre il debito“. Il governo sta prendendo in considerazione lo scambio di debiti e la ristrutturazione dei prestiti.

Crescita economica

Il Politburo ha dichiarato che l’economia sta affrontando nuove difficoltà e sfide, principalmente a causa dell’insufficiente domanda interna, delle difficoltà nelle operazioni di alcune imprese, di molti rischi nascosti in aree chiave e di un ambiente esterno complesso. Ma “sono state gettate buone basi per il raggiungimento degli obiettivi annuali di sviluppo economico e sociale”, si legge nella dichiarazione.

La ripresa economica mostrerà un andamento ondulato e ci saranno dossi durante la via.

Politica monetaria

Il linguaggio sulla politica monetaria è stato coerente con le dichiarazioni precedenti, sebbene il Politburo abbia lasciato intendere che la banca centrale distribuirà liquidità più mirata per sostenere i prestiti.

La Cina continuerà ad attuare una politica monetaria prudente, “lasciando che gli strumenti politici aggregati e strutturali svolgano il loro ruolo”.

Lo yuan sarà mantenuto in un intervallo “sostanzialmente stabile”.

Settore immobiliare

Il linguaggio usato per parlare del settore immobiliare – che rappresenta fino al 20% del PIL – è stato notevolmente più morbido rispetto alle riunioni precedenti.

I principali responsabili politici del paese non hanno ribadito che “gli alloggi sono per vivere ma non per speculare”, un messaggio precedentemente ripetuto. L’assenza di questo messaggio è stata significativa poiché il motto è diventato il fondamento delle politiche immobiliari del governo da quando è stato introdotto per la prima volta nel 2016.

Le autorità cinesi stanno valutando la possibilità di allentare le restrizioni sull’acquisto di case nelle città di primo livello della nazione. Ciò può includere il ritiro delle regole sui mutui che richiedono acconti più elevati e dei limiti di prestito per gli acquirenti che non hanno mai posseduto una casa prima.

Le autorità cinesi intendono aumentare la costruzione e l’offerta di alloggi a basso reddito e rivitalizzare tutti i tipi di immobili inutilizzati.

Politica fiscale

Il linguaggio sulla politica fiscale è rimasto sostanzialmente invariato dopo un inasprimento dell’orientamento fiscale complessivo della Cina nel primo semestre rispetto allo scorso anno.

Il Politburo ha chiesto un’emissione più rapida di titoli di Stato locali, che sono limitati da una quota annuale. Tuttavia, l’incontro non ha lasciato intendere che la quota sarebbe stata ampliata come lo scorso anno, quando i lockdown hanno colpito l’economia. Invece, i funzionari dovrebbero fare “buon uso” dello spazio politico esistente.

Il Politburo si impegna ad attuare una politica fiscale attiva, estendere, ottimizzare, migliorare e imporre sgravi fiscali e riduzioni tariffarie e accelerare l’emissione e l’uso di obbligazioni speciali del governo locale.

ARTICOLI CORRELATI:

Caixin PMI: la crescita dei servizi in Cina si attenua a giugno

La Cina non salverà il Mondo

Come la Cina salverà il settore Immobiliare

Le misure della Cina a sostegno del settore immobiliare

MARCO CASARIO

Gli italiani sono tra i popoli più ignoranti in ambito finanziario.

Non per scelta ma perché nessuno lo ha mai insegnato. Il mio scopo è quello di educare ed informare le persone in ambito economico e finanziario. Perché se non ti preoccupi dell'economia e della finanza, loro si occuperanno di te.

Corsi Gratuiti

Diventare un Trader e un Investitore

© Copyright 2022 - The 10Min Trader BV - KVK: 72735481 - VAT ID: NL854377591B01

Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo, non devi interpretare tali informazioni o altro materiale come consigli legali, fiscali, di investimento, finanziari o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel nostro sito costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un'approvazione o un'offerta da parte di The 10Min Trader BV  per acquistare o vendere titoli o altri strumenti finanziari in questa o in qualsiasi altra giurisdizione in cui tale sollecitazione o offerta sarebbe illegale ai sensi delle leggi sui titoli di tale giurisdizione.

Tutti i contenuti di questo sito sono informazioni di natura generale e non riguardano le circostanze di un particolare individuo o entità. Nulla di quanto contenuto nel sito costituisce una consulenza professionale e/o finanziaria, né alcuna informazione sul sito costituisce una dichiarazione esaustiva o completa delle questioni discusse o della legge ad esse relativa. The 10Min Trader BV non è un fiduciario in virtù dell'uso o dell'accesso al Sito o al Contenuto da parte di qualsiasi persona. Solo tu ti assumi la responsabilità di valutare i meriti e i rischi associati all'uso di qualsiasi informazione o altro Contenuto del Sito prima di prendere qualsiasi decisione basata su tali informazioni o altri Contenuti. In cambio dell'utilizzo del Sito, accetti di non ritenere The 10Min Trader BV, i suoi affiliati o qualsiasi terzo fornitore di servizi responsabile di eventuali richieste di risarcimento danni derivanti da qualsiasi decisione presa sulla base di informazioni o altri Contenuti messi a tua disposizione attraverso il Sito.

RISCHI DI INVESTIMENTO

Ci sono rischi associati all'investimento in titoli. Investire in azioni, obbligazioni, exchange traded funds, fondi comuni e fondi del mercato monetario comporta il rischio di perdita.  La perdita del capitale è possibile. Alcuni investimenti ad alto rischio possono utilizzare la leva finanziaria, che accentuerà i guadagni e le perdite. Gli investimenti esteri comportano rischi speciali, tra cui una maggiore volatilità e rischi politici, economici e valutari e differenze nei metodi contabili.  La performance passata di un titolo o di un'azienda non è una garanzia o una previsione della performance futura dell'investimento.La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.