Mercati in attesa della Fed: il picco dei tassi si avvicina

La Federal Reserve sembra pronta a moderare nuovamente gli aumenti dei tassi di interesse, mantenendo sul tavolo ulteriori rialzi mentre si scontra con le scommesse del mercato sui tagli entro la fine dell’anno. Si prevede che i funzionari aumenteranno i tassi di 25 punti base,

Scopri

Cosa fa muovere i mercati? Sintesi Macro – Settimana 4

Wall Street ha ignorato le prospettive deludenti di alcune delle più grandi società tecnologiche del mondo, spingendo le azioni al rialzo sulla speculazione di piccoli aumenti dei tassi della Federal Reserve mentre l’inflazione mostra segni di allentamento. Il Nasdaq ha registrato la sua settimana migliore

Scopri

Le misure della Cina a sostegno del settore immobiliare

La Cina continua a promuovere misure a sostegno del mercato immobiliare in difficoltà per aiutare a riaccendere la crescita economica. L’inizio dell’anno si è aperto con un piano per allentare le restrizioni sui prestiti agli sviluppatori. Le autorità stanno anche cercando di prolungare tassi ipotecari bassi e di limitare le commissioni per gli agenti immobiliari.

Le mosse fanno seguito al piano di salvataggio di novembre, che ha mostrato pochi effetti immediati per colpa dell’impennata di infezioni Covid. Il crollo delle vendite di nuove case è salito al 31% il mese scorso, sottolineando le sfide del settore immobiliare.

crollo prezzi case Cina

L’allentamento della politica delle “tre linee rosse”

La Cina sta pianificando di allentare le restrizioni sui prestiti degli sviluppatori riducendo la rigorosa politica delle “tre linee rosse”, fatta di regole che hanno esacerbato uno dei più grandi crolli immobiliari nella storia del paese.

Pechino potrebbe consentire ad alcune società immobiliari di aggiungere più leva, allentando i limiti di prestito e posticipando il periodo di grazia per raggiungere gli obiettivi di debito fissati dalla politica.

L’allentamento potrebbe segnare il cambiamento più drammatico nella politica immobiliare cinese e sostenere il settore, che rappresenta circa un quarto dell’economia della nazione.

In seguito alla notizia, lo yuan offshore ha esteso i guadagni allo 0,5% mentre un indice delle azioni immobiliari è salito di oltre il 3%. Un’indice delle obbligazioni high yield cinesi in dollari, costituito principalmente da titoli delle società immobiliari, ha raggiunto livelli visti l’ultima volta a gennaio 2022.

azioni cinesi settore immobiliare
Dal minimo di novembre, le azioni del settore immobiliare cinese hanno guadagnato più del 75%

Cosa sono le tre linee rosse?

Le cosiddette metriche delle “tre linee rosse”, emerse nel 2020, sono state il segno distintivo di una massiccia repressione del settore immobiliare da parte di Pechino mentre cercava di ridurre la leva finanziaria degli sviluppatori e di rendere le case più convenienti come parte della spinta alla “Common Prosperity” di Xi Jinping. Esse consistono in queste tre linee guida:

  • Le passività non dovrebbero superare il 70% delle attività;
  • Il debito netto non dovrebbe superare il patrimonio netto;
  • La liquidità deve essere almeno pari ai prestiti a breve termine.

Le misure, che hanno imposto severi obiettivi di debito e flusso di cassa alle società immobiliari, hanno soffocato la liquidità per gli sviluppatori con la più alta leva finanziaria, contribuendo alla valanga di insolvenze e interruzioni della costruzione che hanno scatenato il boicottaggio dei mutui e fatto precipitare le vendite in tutta la nazione. Con l’accesso ai mercati del credito in gran parte chiuso, gli sviluppatori hanno mancato i pagamenti su oltre 140 obbligazioni nel 2022, per un totale di $ 50 miliardi.

Secondo le nuove misure a sostegno del mercato immobiliare, la Cina allenterà le restrizioni sulla crescita del debito per gli sviluppatori a seconda di quante linee rosse incontrano. Le aziende che soddisfano tutte e tre le soglie non avranno più limiti di prestito e potranno utilizzare le lettere di garanzia delle banche per pagare i depositi per l’acquisto di terreni. I piani sono ancora in fase di deliberazione e potrebbero essere modificati.

Altre misure a sostegno del settore immobiliare della Cina

L’inversione di politica punta a rilanciare il settore immobiliare, che rappresenta fino al 70% dei beni delle famiglie in alcune parti del paese. Le recenti misure includono:

  • Tassi ipotecari più bassi per gli acquirenti della prima casa se i prezzi delle case di nuova costruzione scendono per tre mesi consecutivi;
  • Un limite nazionale alle commissioni immobiliari per aumentare la domanda;
  • Consentire ai fondi di private equity di raccogliere fondi per lo sviluppo di immobili residenziali;
  • Impegno di 200 miliardi di yuan ($ 29 miliardi) in prestiti speciali per garantire la consegna di progetti abitativi in ​​stallo;
  • Un piano in 16 punti presentato a novembre per affrontare la crisi di liquidità e allentare i requisiti di acconto per gli acquirenti di case.

Affrontare i rischi della “catena del capitale”

In una recente intervista con l’agenzia di stampa ufficiale Xinhua, il ministro dell’edilizia abitativa cinese, Ni Hong, ha promesso ulteriori sforzi per aumentare la fiducia nel mercato immobiliare, scongiurare i rischi e guidare il settore su un percorso di sviluppo nel 2023. Il ministro ha anche promesso di abbassare i tassi di acconto e i tassi ipotecari per gli acquirenti di prima casa.

Limitare le commissioni degli agenti immobiliari

Le autorità stanno prendendo in considerazione un limite nazionale alle commissioni immobiliari, probabilmente un intervallo compreso tra il 2% e il 2,5% del prezzo di vendita. È probabile che il limite, una volta stabilito, venga adeguato ogni 1-3 anni in base alle condizioni di mercato.

Rilanciare i fondi immobiliari residenziali

Pechino ha ripreso a dare il via libera ai fondi di private equity per raccogliere fondi per lo sviluppo di immobili residenziali, dopo aver prima interrotto tali approvazioni nel 2021.

Rafforzare gli sviluppatori

Il Comitato per la stabilità e lo sviluppo finanziario ha chiesto alle autorità di regolamentazione bancaria e dei titoli di aiutare a sostenere i bilanci di alcuni sviluppatori di importanza sistemica. L’aiuto potrebbe variare dalla fornitura di finanziamenti azionari e prestiti, alla creazione di fondi comuni di investimento immobiliare.

La banca centrale ha promesso alla fine di dicembre di migliorare le condizioni di qualità del debito, guidare gli sviluppatori immobiliari e soddisfare le esigenze di finanziamento del settore. Spingerà per fusioni, acquisizioni e ristrutturazioni nel settore.

ARTICOLI CORRELATI:

L’ondata Covid in Cina minaccia la ripresa economica

Le proteste in Cina mettono in pausa il rally delle azioni

Uscita dal Covid Zero della Cina: pura speculazione o c’è un fondo di verità?

Il rallentamento della Cina rende più difficile evitare una recessione globale

MARCO CASARIO

Gli italiani sono tra i popoli più ignoranti in ambito finanziario.

Non per scelta ma perché nessuno lo ha mai insegnato. Il mio scopo è quello di educare ed informare le persone in ambito economico e finanziario. Perché se non ti preoccupi dell'economia e della finanza, loro si occuperanno di te.

Corsi Gratuiti

Diventare un Trader e un Investitore

© Copyright 2022 - The 10Min Trader BV - KVK: 72735481 - VAT ID: NL854377591B01

Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo, non devi interpretare tali informazioni o altro materiale come consigli legali, fiscali, di investimento, finanziari o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel nostro sito costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un'approvazione o un'offerta da parte di The 10Min Trader BV  per acquistare o vendere titoli o altri strumenti finanziari in questa o in qualsiasi altra giurisdizione in cui tale sollecitazione o offerta sarebbe illegale ai sensi delle leggi sui titoli di tale giurisdizione.

Tutti i contenuti di questo sito sono informazioni di natura generale e non riguardano le circostanze di un particolare individuo o entità. Nulla di quanto contenuto nel sito costituisce una consulenza professionale e/o finanziaria, né alcuna informazione sul sito costituisce una dichiarazione esaustiva o completa delle questioni discusse o della legge ad esse relativa. The 10Min Trader BV non è un fiduciario in virtù dell'uso o dell'accesso al Sito o al Contenuto da parte di qualsiasi persona. Solo tu ti assumi la responsabilità di valutare i meriti e i rischi associati all'uso di qualsiasi informazione o altro Contenuto del Sito prima di prendere qualsiasi decisione basata su tali informazioni o altri Contenuti. In cambio dell'utilizzo del Sito, accetti di non ritenere The 10Min Trader BV, i suoi affiliati o qualsiasi terzo fornitore di servizi responsabile di eventuali richieste di risarcimento danni derivanti da qualsiasi decisione presa sulla base di informazioni o altri Contenuti messi a tua disposizione attraverso il Sito.

RISCHI DI INVESTIMENTO

Ci sono rischi associati all'investimento in titoli. Investire in azioni, obbligazioni, exchange traded funds, fondi comuni e fondi del mercato monetario comporta il rischio di perdita.  La perdita del capitale è possibile. Alcuni investimenti ad alto rischio possono utilizzare la leva finanziaria, che accentuerà i guadagni e le perdite. Gli investimenti esteri comportano rischi speciali, tra cui una maggiore volatilità e rischi politici, economici e valutari e differenze nei metodi contabili.  La performance passata di un titolo o di un'azienda non è una garanzia o una previsione della performance futura dell'investimento.La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.