Bull Run di Bitcoin: dovresti comprare sopra i 40.000 dollari?

Bitcoin è aumentato di oltre il 160% quest’anno. Martedì il token ha superato i 43.000 dollari, aggiungendo circa il 16%. L’ottimismo per ulteriori guadagni è alto. Stiamo assistendo a una bull run di Bitcoin oppure il prezzo del token è destinato a fermarsi? La performance

Scopri

L’evoluzione del sistema bancario ombra

L’innovazione finanziaria e tecnologica e i cambiamenti nel contesto macroeconomico hanno portato alla crescita delle istituzioni finanziarie non bancarie e allo spostamento delle banche nella fornitura dei tradizionali servizi di intermediazione finanziaria (raccolta di depositi, concessione di prestiti e facilitazione dei pagamenti). In questo post,

Scopri

Guida per iniziare ad investire: le basi degli investimenti

Se sei un investitore principiante o devi ancora iniziare ad investire, magari perché pensi di aver bisogno di molti soldi o non sei sicuro di quale sia il miglior investimento, ti servono le basi. Tutti devono iniziare da qualche parte. Warren Buffet, uno degli uomini

Scopri

Il crollo di Adani Group cancella 74 miliardi di dollari

Il crollo di Adani Group, scaturito dalle accuse di frode di Hindenburg Research, è entrato nella sua quarta sessione. Nonostante la dimostrazione di sostegno da parte di un investitore chiave, le perdite hanno raggiunto i 74 miliardi di dollari.

crollo Adani Group

Le azioni della maggior parte delle società Adani sono crollate lunedì, ignorando la lunga confutazione del gruppo alle accuse secondo cui il conglomerato indiano ha utilizzato una rete di società in paradisi fiscali per gonfiare le entrate e i prezzi delle azioni mentre il debito si è accumulato.

Adani Total Gas Ltd. ha guidato le perdite raggiungendo il limite giornaliero del 10%, con Adani Green Energy Ltd. in calo di oltre il 7% nelle prime contrattazioni di Mumbai. Adani Enterprises Ltd., la cui vendita di azioni per un totale di 2,5 miliardi di dollari dovrebbe concludersi martedì, ha continuato a sfidare la tendenza più ampia aggiungendo un altro 2% dopo il guadagno del 4,8% di lunedì.

Il crollo della scorsa settimana ha fatto scendere le azioni di Adani Enterprises al di sotto del prezzo minimo per la sua offerta di azioni, che dovrebbe aiutare il gruppo nella gestione del debito e segnare l’ascesa del magnate sulla scena globale. L’adesione complessiva all’offerta si è attestata solo al 3% alla fine di lunedì.

Le accuse di Hindenburg Research

La scorsa settimana Hindenburg ha pubblicato un rapporto accusando Adani Group di manipolazione del mercato e frode contabile. Le accuse di presunta negligenza aziendale parlavano di una rete di entità di comodo offshore controllate dalla famiglia Adani in paradisi fiscali.

Hindenburg ha affermato di aver assunto una posizione short nelle società di Adani attraverso obbligazioni negoziate negli Stati Uniti e strumenti derivati ​​non negoziati in India.

Ecco alcune delle principali accuse:

  • 38 entità di comodo nelle Mauritius controllate dal fratello di Adani e altre entità da lui controllate in diversi paradisi fiscali;
  • La manipolazione dei guadagni tramite la rete di shell companies offshore;
  • Adani Group è stato in precedenza al centro di quattro importanti indagini governative relative ad accuse di frode;
  • Adani Enterprises e Adani Total Gas Ltd. sembrano essere controllate da una piccola azienda senza sito web, con solo quattro partner e 11 dipendenti;
  • Il revisore non sembra in grado di svolgere un lavoro di revisione complesso, con Adani Enterprises da sola che ha 156 filiali e molte altre joint venture.

La confutazione di Adani Group

In risposta alle accuse di Hindenburg, Gautam Adani ha pubblicato una confutazione di 413 pagine cercando di calmare gli investitori nel mezzo del crollo di Adani Group.

Il gruppo ha affermato che circa 65 delle 88 domande sollevate da Hindenburg Research sono già state affrontate in divulgazioni pubbliche e ha definito la condotta dell’azienda statunitense una frode calcolata, minacciando un’azione legale.

L’uomo più ricco dell’Asia, che è ampiamente percepito come vicino al primo ministro indiano Narendra Modi, ha anche cercato di ritrarre le accuse di Hindenburg contro il suo conglomerato come un attacco contro il suo paese d’origine, nel tentativo di ottenere il sostegno dei nazionalisti.

La confutazione di Adani potrebbe non essere sufficiente per placare le preoccupazioni degli investitori. Nel segno che è probabile che le turbolenze continuino, le obbligazioni in dollari di Adani Ports & Special Economic Zone Ltd. con scadenza nel 2024 sono scese di 1,1 centesimi lunedì. L’obbligazione 2026 di Adani Transmission è stata quotata a un nuovo minimo storico di 83,4 centesimi di dollaro.

Hindenburg controbatte

Hindenburg ha affermato che la confutazione di Adani non risponde alla maggior parte delle domande ed è “offuscata dal nazionalismo”. La dichiarazione dettagliata rilasciata domenica scorsa dal gruppo Adani non è riuscita a rispondere in modo specifico a 62 delle 88 domande di Hindenburg, ha detto lunedì il venditore allo scoperto, e ha unito la “meteorica ascesa” dell’azienda e la ricchezza dell’uomo più ricco dell’Asia “con il successo dell’India stessa”.

Ecco alcuni dei punti chiave sollevati da Hindenburg nella sua ultima risposta:

  • La frode non può essere “offuscata dal nazionalismo o da una risposta gonfiata” che ignora le principali accuse sollevate;
  • Il venditore allo scoperto ha negato categoricamente l’accusa di frode sollevata da Adani;
  • Delle 413 pagine di risposta, solo 30 pagine si sono concentrate su questioni relative al rapporto del 24 gennaio;
  • Le domande a cui è stata data risposta hanno ampiamente confermato o tentato di eludere i risultati del rapporto;
  • Oltre a 330 pagine di atti giudiziari, 53 pagine nella risposta di Adani erano dati finanziari di alto livello, informazioni generali e dettagli su iniziative aziendali irrilevanti.

Il supporto di un investitore chiave

In un voto di fiducia, l’International Holding Co. di Abu Dhabi ha dichiarato che investirà circa 400 milioni di dollari nella vendita di azioni di Adani Enterprises. Il finanziamento di IHC, che è controllato da un membro chiave della famiglia reale dell’emirato, rappresenterà circa il 16% dell’offerta e segue un investimento di quasi 2 miliardi di dollari nelle società di Adani lo scorso anno.

La decisione di un investitore chiave di sottoscrivere l’offerta di azioni di Adani Enterprises è tutt’altro che sufficiente per ripristinare la fiducia dopo il crollo di Adani Group. L’attenzione si concentrerà ora sull’esito finale dell’esercizio di raccolta fondi.

ARTICOLI CORRELATI:

Tesla: gli utili del quarto trimestre battono le stime

Microsoft e Amazon danno il via al round di tagli di posti di lavoro

Carvana crolla del 43% dopo l’accordo tra i creditori

Credit Suisse a rischio default: i CDS raggiungono i massimi storici mentre le azioni crollano

MARCO CASARIO

Gli italiani sono tra i popoli più ignoranti in ambito finanziario.

Non per scelta ma perché nessuno lo ha mai insegnato. Il mio scopo è quello di educare ed informare le persone in ambito economico e finanziario. Perché se non ti preoccupi dell'economia e della finanza, loro si occuperanno di te.

Corsi Gratuiti

Diventare un Trader e un Investitore

© Copyright 2022 - The 10Min Trader BV - KVK: 72735481 - VAT ID: NL854377591B01

Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo, non devi interpretare tali informazioni o altro materiale come consigli legali, fiscali, di investimento, finanziari o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel nostro sito costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un'approvazione o un'offerta da parte di The 10Min Trader BV  per acquistare o vendere titoli o altri strumenti finanziari in questa o in qualsiasi altra giurisdizione in cui tale sollecitazione o offerta sarebbe illegale ai sensi delle leggi sui titoli di tale giurisdizione.

Tutti i contenuti di questo sito sono informazioni di natura generale e non riguardano le circostanze di un particolare individuo o entità. Nulla di quanto contenuto nel sito costituisce una consulenza professionale e/o finanziaria, né alcuna informazione sul sito costituisce una dichiarazione esaustiva o completa delle questioni discusse o della legge ad esse relativa. The 10Min Trader BV non è un fiduciario in virtù dell'uso o dell'accesso al Sito o al Contenuto da parte di qualsiasi persona. Solo tu ti assumi la responsabilità di valutare i meriti e i rischi associati all'uso di qualsiasi informazione o altro Contenuto del Sito prima di prendere qualsiasi decisione basata su tali informazioni o altri Contenuti. In cambio dell'utilizzo del Sito, accetti di non ritenere The 10Min Trader BV, i suoi affiliati o qualsiasi terzo fornitore di servizi responsabile di eventuali richieste di risarcimento danni derivanti da qualsiasi decisione presa sulla base di informazioni o altri Contenuti messi a tua disposizione attraverso il Sito.

RISCHI DI INVESTIMENTO

Ci sono rischi associati all'investimento in titoli. Investire in azioni, obbligazioni, exchange traded funds, fondi comuni e fondi del mercato monetario comporta il rischio di perdita.  La perdita del capitale è possibile. Alcuni investimenti ad alto rischio possono utilizzare la leva finanziaria, che accentuerà i guadagni e le perdite. Gli investimenti esteri comportano rischi speciali, tra cui una maggiore volatilità e rischi politici, economici e valutari e differenze nei metodi contabili.  La performance passata di un titolo o di un'azienda non è una garanzia o una previsione della performance futura dell'investimento.La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.