Modulo 8: Il mercato delle commodities – Lezione 2: Perché le commodities muovono i mercati?

Contenuti della lezione

Il movimento nei mercati delle materie prime influisce sull’andamento dei prezzi in altri mercati come obbligazioni e azioni. Tuttavia, l’effetto che questi due mercati hanno sulle materie prime è molto più piccolo.
Le materie prime sono ampiamente utilizzate per scopi di consumo e sono necessarie per la produzione di beni e servizi. Pertanto, l’aumento del loro prezzo ha conseguenze sull’economia e i mercati.

Materie prime e inflazione

Si ritiene che il prezzo delle materie prime agisca da leading indicator dell’inflazione. Questo perché riesce a rispondere rapidamente a shock economici diffusi. L’impatto sull’inflazione dell’aumento del loro prezzo non è però immediato.

In passato, gli aumenti dei prezzi del petrolio sono stati alla base di un forte aumento dei prezzi di beni e servizi. La ragione di ciò sta nel fatto che il petrolio è un importante input nell’economia e viene utilizzato in attività critiche come il riscaldamento di case e il rifornimento di automobili. Se il costo del petrolio aumenta, anche il costo della produzione di plastica, materiali sintetici o prodotti chimici aumenterà e sarà trasferito ai consumatori.

La relazione tra materie prime e inflazione non sempre regge. Ad esempio, un aumento della domanda totale di beni e servizi finali può coincidere con un aumento della domanda di manufatti rispetto ai prodotti agricoli. Sebbene ciò possa portare a un aumento dei prezzi complessivi, i prezzi delle materie prime agricole potrebbero diminuire.

L’impatto delle materie prime sul settore immobiliare

Il settore immobiliare rappresenta una fetta importante dell’economia di qualsiasi nazione. Pertanto, un rallentamento in questo settore è destinato ad avere effetti a catena.

Nel settore immobiliare si utilizzano molte materie prime come input. Le più usate sono il legname, il ferro, l’acciaio e altri metalli. L’aumento dei prezzi di queste materie prime ha un effetto immediato sui prezzi degli immobili. A sua volta, l’aumento dei prezzi delle case fa sì che le vendite diminuiscano, causando un calo nella creazione di credito.
Il calo del mercato immobiliare influenzerà anche il prezzo delle materie prime poiché ci sarà meno domanda.

commodities e mercati
La variazione del prezzo del petrolio a confronto con il CPI

L’industria automobilistica

Il settore automobilistico costituisce una parte importante dell’industria manifatturiera. Proprio come il settore immobiliare, anche il settore automobilistico utilizza una grande quantità di materie prime come input per la produzione.

Le materie prime più utilizzate nell’industria automobilistica sono i metalli. Pertanto, se le società minerarie non sono in grado di estrarre abbastanza metalli, i prezzi aumenteranno. L’industria automobilistica non avrà altra alternativa che trasferire questo aumento di prezzo al consumatore.

commodities e mercati
Il prezzo del legname e lo Shiller Home Price Index

I negozi al dettaglio

I prezzi delle materie prime, soprattutto del petrolio e del cotone, hanno un impatto significativo anche sulla performance del settore del commercio al dettaglio.

La maggior parte dei prodotti presenti nei negozi al dettaglio sono realizzati o confezionati in plastica, che è un sottoprodotto del petrolio. Quindi, se i prezzi del petrolio aumentano, aumenta anche il prezzo della plastica. I retailer possono decidere di assorbire gli aumenti dei prezzi oppure trasferirli al consumatore.

Il cotone è utilizzato soprattutto nell’abbigliamento. Le fluttuazioni dei prezzi hanno un impatto sul costo dei beni venduti dai rivenditori di abbigliamento. L’industria del cotone impiega oltre 250 milioni di persone in tutto il mondo e rappresenta il 7% dell’occupazione nei paesi in via di sviluppo.

Trasformazione dei prodotti alimentari

Un gran numero di materie prime quotate sul mercato sono legate al cibo. Il grano è il terzo raccolto più grande negli Stati Uniti, dopo il cotone e la soia. Esso viene lavorato per produrre una serie di prodotti fondamentali, dal pane alla birra, dalla farina al mangime per il bestiame. Chiaramente il mercato del grano ha un grande impatto sull’economia globale. Se i prezzi del grano sono in aumento, ciò aumenta, ad esempio, il costo per nutrire il bestiame e di conseguenza anche il costo della carne.

Anche il mais in una forma o nell’altra viene utilizzato da quasi tutti gli individui. È l’ingrediente base di cereali, materiali da costruzione, soda, alcool e persino pneumatici. Il prezzo del mais è anche influenzato dalla domanda e dalla produzione di etanolo, che è un combustibile a base di mais sempre più popolare. I produttori alimentari, i rivenditori e i consumatori saranno influenzati dalle fluttuazioni dei prezzi del mais.

commodities e mercati
I prezzi del cibo tendono a guidare il Consumer Price Index

MARCO CASARIO

Gli italiani sono tra i popoli più ignoranti in ambito finanziario. Non per scelta ma perchè nessuno glielo lo ha insegnato. Il mio scopo è quello di educare ed informare le persone in ambito economico e finanziario. Perchè se non ti preoccupi dell'economia e della finanza, loro si occuperanno di te.

Corsi Gratuiti

Diventare un Trader e un Investitore

© Copyright 2022 - The 10Min Trader BV - KVK: 72735481 - VAT ID: NL854377591B01

Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo, non devi interpretare tali informazioni o altro materiale come consigli legali, fiscali, di investimento, finanziari o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel nostro sito costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un'approvazione o un'offerta da parte di The 10Min Trader BV  per acquistare o vendere titoli o altri strumenti finanziari in questa o in qualsiasi altra giurisdizione in cui tale sollecitazione o offerta sarebbe illegale ai sensi delle leggi sui titoli di tale giurisdizione. Tutti i contenuti di questo sito sono informazioni di natura generale e non riguardano le circostanze di un particolare individuo o entità. Nulla di quanto contenuto nel sito costituisce una consulenza professionale e/o finanziaria, né alcuna informazione sul sito costituisce una dichiarazione esaustiva o completa delle questioni discusse o della legge ad esse relativa. The 10Min Trader BV non è un fiduciario in virtù dell'uso o dell'accesso al Sito o al Contenuto da parte di qualsiasi persona. Solo tu ti assumi la responsabilità di valutare i meriti e i rischi associati all'uso di qualsiasi informazione o altro Contenuto del Sito prima di prendere qualsiasi decisione basata su tali informazioni o altri Contenuti. In cambio dell'utilizzo del Sito, accetti di non ritenere The 10Min Trader BV, i suoi affiliati o qualsiasi terzo fornitore di servizi responsabile di eventuali richieste di risarcimento danni derivanti da qualsiasi decisione presa sulla base di informazioni o altri Contenuti messi a tua disposizione attraverso il Sito.
RISCHI DI INVESTIMENTO
Ci sono rischi associati all'investimento in titoli. Investire in azioni, obbligazioni, exchange traded funds, fondi comuni e fondi del mercato monetario comporta il rischio di perdita.  La perdita del capitale è possibile. Alcuni investimenti ad alto rischio possono utilizzare la leva finanziaria, che accentuerà i guadagni e le perdite. Gli investimenti esteri comportano rischi speciali, tra cui una maggiore volatilità e rischi politici, economici e valutari e differenze nei metodi contabili.  La performance passata di un titolo o di un'azienda non è una garanzia o una previsione della performance futura dell'investimento.La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.