Come Investire in Arte: Strategie Innovative e Consigli Pratici

Investire in arte non è solo un modo per arricchire il proprio spazio con bellezza e cultura, ma può anche rappresentare una strategia di investimento interessante e potenzialmente redditizia. Tuttavia, come ogni investimento, comporta rischi e richiede conoscenza e preparazione. Nel 2023, il valore complessivo

Scopri

Come Eseguire il Carry Trade e Massimizzare i Profitti

Il carry trade è un argomento di grande rilevanza nel mondo della finanza. Questo strumento di investimento, se ben compreso e gestito, può offrire opportunità significative. Tuttavia, è essenziale essere consapevoli dei rischi che comporta. In questo post, esamineremo il funzionamento del carry trade, le

Scopri

Investire nel Mercato del Rame 2024: Tra Realtà e Speculazione

Investire nel mercato del rame sta emergendo come una delle opportunità più interessanti nel 2024. Con un incremento significativo dei prezzi, questo metallo sta attirando l’attenzione di investitori e analisti in tutto il mondo. Questo articolo esplorerà le dinamiche attuali del mercato del rame, mettendo

Scopri

I prezzi della benzina aumentano in tutto il mondo

I prezzi della benzina stanno iniziando a salire ovunque, aumentando i rischi al rialzo per l’inflazione in tutto il mondo. Questa settimana i futures sono saliti al massimo di nove mesi a New York.

I prezzi alla pompa negli Stati Uniti hanno registrato l’aumento più grande in più di un anno. I costi medi del carburante sono aumentati di 4 centesimi a 3,636 dollari al gallone lunedì, il più grande aumento da giugno 2022 e solo 5 centesimi in meno rispetto al picco di quest’anno ad aprile.

prezzi benzina aumentano

Il balzo è avvenuto dopo che una delle più grandi raffinerie statunitensi, il sito di Exxon Mobil Corp. a Baton Rouge, in Louisiana, ha subito un’interruzione che potrebbe chiuderla parzialmente per settimane.

Mentre i futures sul petrolio sono poco cambiati dall’inizio dell’anno, i contratti sulla benzina negli Stati Uniti sono aumentati di oltre il 20%.

I prezzi dell’energia sono uno dei tanti fattori che hanno contribuito all’aumento dell’inflazione a livello globale. Tali costi possono essere una spesa quotidiana essenziale per molti.

L’aumento dei prezzi della benzina rappresenta potenzialmente un grattacapo per le banche centrali, mentre stanno valutando quanto ulteriore inasprimento monetario sia necessario per riportare l’inflazione al loro obiettivo.

Negli Stati Uniti, tenere sotto controllo i prezzi alla pompa sarà anche una questione cruciale per il presidente Joe Biden, con le prossime elezioni a poco più di un anno di distanza.

L’anno scorso i prezzi record della benzina hanno contribuito all’aumento dell’inflazione più rapido degli ultimi quattro decenni. Ciò ha spinto Biden a rilasciare volumi senza precedenti di riserve strategiche di petrolio. Il paese ha attualmente solo una piccola riserva contro ulteriori interruzioni dell’approvvigionamento, con le scorte di benzina statunitensi al livello stagionale più basso dal 2015.

L’aumento dei prezzi della benzina può far crescere l’inflazione

L’aumento dei costi energetici può far aumentare l’inflazione, soprattutto quella dei beni, una categoria in cui gli aumenti dei prezzi sono rallentati.

Secondo Deutsche Bank, un aumento di un centesimo per un gallone di benzina negli Stati Uniti toglie circa 1,15 miliardi di dollari di potere d’acquisto annualizzato. Ciò significa che il calo di $ 1,30 al gallone nel secondo trimestre ha consentito ai consumatori di risparmiare $ 150 miliardi, denaro che hanno potuto spendere per altri beni e servizi. Ora, questo vento favorevole potrebbe trasformarsi in un vento contrario, diminuendo la spesa dei consumatori.

Perché i prezzi della benzina aumentano?

I prezzi della benzina stanno aumentando in tutto il mondo per colpa delle basse scorte e dell’elevata domanda nelle regioni chiave.

In Europa, i prezzi stanno aumentando più rapidamente del greggio, anche se questa tendenza deve ancora tradursi completamente in costi alla pompa più elevati.

Nel frattempo, anche le condizioni nel mercato di Singapore, un hub asiatico chiave, si sono rafforzate grazie alle esportazioni cinesi inferiori alle attese. In molti mercati emergenti, ciò si traduce in un onere più pesante per i governi, dato che molti dispongono di sussidi per il carburante per compensare i costi per i cittadini più poveri.

L’offerta globale di benzina non è riuscita a riprendersi in modo significativo da livelli storicamente bassi nonostante l’aumento della capacità di raffinazione in Medio Oriente e in Cina. Nel frattempo, gli Stati Uniti hanno avuto la più grande espansione in più di un decennio.

Queste espansioni non sono state sufficienti a compensare una serie di interruzioni non pianificate che hanno ridotto le forniture.

Inoltre, un’ondata di caldo da record in Europa e parti dell’Asia sta rendendo più difficile gestire greggi più leggeri.

Le condizioni della domanda di benzina

In Cina, il più grande importatore di greggio, una serie di indicatori indica una domanda sostenuta. I livelli di congestione nelle 15 città con il maggior numero di immatricolazioni di auto sono aumentati di circa un quarto rispetto a gennaio 2021, secondo i dati di Baidu. Allo stesso tempo, le scorte di benzina commerciale sono state stimate al minimo dal 2019.

Il consumo di benzina è in ripresa anche in Europa, con Francia, Germania, Spagna e Italia che hanno registrato aumenti dei consumi anno su anno. Allo stesso tempo, la regione continua a risentire dell’offerta ristretta dovuta alle sanzioni alla Russia, che hanno privato le raffinerie locali di greggio e di altre materie prime per la benzina.

La perdita di nafta pesante dalla Russia, ad esempio, ha portato a una carenza di materie prime per le unità di produzione di benzina. Ciò ha portato a una compressione dei componenti che si aggiungono al numero di ottani della benzina, riducendo la fornitura di benzina adatta alle auto europee.

Il passaggio dal grado Urals di punta della Russia al greggio americano più leggero ha portato a un eccesso di nafta leggera, che può essere miscelata con la benzina ma richiede altri componenti. Questa dinamica ha ulteriormente aumentato il costo della benzina premium.

La fornitura di benzina è stata anche limitata dal recente rafforzamento controstagionale del diesel.

ARTICOLI CORRELATI:

Perché i prezzi della Benzina non scendono se il Petrolio crolla?

I prezzi della benzina: da che cosa vengono influenzati?

Caro carburante: la crisi del Diesel

OPEC+: l’Arabia Saudita svela un ulteriore taglio della produzione di 1 milione di barili

MARCO CASARIO

Gli italiani sono tra i popoli più ignoranti in ambito finanziario.

Non per scelta ma perché nessuno lo ha mai insegnato. Il mio scopo è quello di educare ed informare le persone in ambito economico e finanziario. Perché se non ti preoccupi dell'economia e della finanza, loro si occuperanno di te.

Corsi Gratuiti

Diventare un Trader e un Investitore

© Copyright 2022 - The 10Min Trader BV - KVK: 72735481 - VAT ID: NL854377591B01

Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo, non devi interpretare tali informazioni o altro materiale come consigli legali, fiscali, di investimento, finanziari o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel nostro sito costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un'approvazione o un'offerta da parte di The 10Min Trader BV  per acquistare o vendere titoli o altri strumenti finanziari in questa o in qualsiasi altra giurisdizione in cui tale sollecitazione o offerta sarebbe illegale ai sensi delle leggi sui titoli di tale giurisdizione.

Tutti i contenuti di questo sito sono informazioni di natura generale e non riguardano le circostanze di un particolare individuo o entità. Nulla di quanto contenuto nel sito costituisce una consulenza professionale e/o finanziaria, né alcuna informazione sul sito costituisce una dichiarazione esaustiva o completa delle questioni discusse o della legge ad esse relativa. The 10Min Trader BV non è un fiduciario in virtù dell'uso o dell'accesso al Sito o al Contenuto da parte di qualsiasi persona. Solo tu ti assumi la responsabilità di valutare i meriti e i rischi associati all'uso di qualsiasi informazione o altro Contenuto del Sito prima di prendere qualsiasi decisione basata su tali informazioni o altri Contenuti. In cambio dell'utilizzo del Sito, accetti di non ritenere The 10Min Trader BV, i suoi affiliati o qualsiasi terzo fornitore di servizi responsabile di eventuali richieste di risarcimento danni derivanti da qualsiasi decisione presa sulla base di informazioni o altri Contenuti messi a tua disposizione attraverso il Sito.

RISCHI DI INVESTIMENTO

Ci sono rischi associati all'investimento in titoli. Investire in azioni, obbligazioni, exchange traded funds, fondi comuni e fondi del mercato monetario comporta il rischio di perdita.  La perdita del capitale è possibile. Alcuni investimenti ad alto rischio possono utilizzare la leva finanziaria, che accentuerà i guadagni e le perdite. Gli investimenti esteri comportano rischi speciali, tra cui una maggiore volatilità e rischi politici, economici e valutari e differenze nei metodi contabili.  La performance passata di un titolo o di un'azienda non è una garanzia o una previsione della performance futura dell'investimento.La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.