La riduzione del bilancio della Fed: cos’è e come può influenzare i mercati?

Il bilancio della Federal Reserve è raddoppiato rispetto all’inizio della pandemia, arrivando a raggiungere 8.9 trilioni di dollari. Questo ha rappresentato lo sforzo della Fed nel cercare di evitare un tracollo economico nel periodo peggiore del 2020 pompando denaro nel sistema. Adesso la banca centrale è in procinto di ridurre il proprio bilancio. Ma che cos’è la riduzione del bilancio della Fed e come può influenzare i mercati?

Il bilancio della Fed

Tutte le banche centrali hanno un bilancio che tiene conto di tutte le attività e le passività. Esso cambia in base alle misure che adottano per raggiungere i loro obiettivi.

Le attività includono in misura maggiore i titoli di stato e i prestiti concessi alle banche regionali. Al secondo posto troviamo i titoli garantiti da ipoteca (MBS). I mortgage-backed security sono titoli confezionati dagli istituti finanziari e venduti agli investitori.

Anche gli interessi addebitati dalla Fed sui prestiti concessi alle banche e le attività acquistate nell’ambito delle operazioni di mercato aperto (OMO) costituiscono il suo patrimonio. La Fed concede prestiti alle banche tramite una finestra di pronti contro termine e una finestra di sconto e addebita alle banche un tasso di interesse chiamato tasso di sconto federale.

riduzione del bilancio della fed
Le attività totali della Fed

Le passività sono costituite principalmente dal denaro in circolazione e dalle riserve delle banche.

riduzione del bilancio della fed
Le passività della Fed

Come avviene la riduzione del bilancio?

Per ridurre il suo bilancio la Fed può vendere titoli o smettere di reinvestire i proventi dei titoli in scadenza.
La vendita di titoli mette sotto pressione il mercato obbligazionario, aumentando i tassi d’interesse. Ciò potrebbe portare alla volatilità dei mercati finanziari.

L’ex presidente della Fed Ben Bernanke aveva affermato di essere preoccupato per i tentativi di gestione attiva del processo di riduzione in quanto esso poteva portare a risposte inaspettatamente ampie dei mercati finanziari.

L’altro modo per ridurre il bilancio è lasciare che esso diminuisca non reinvestendo il capitale. Questo risultato può essere ottenuto lasciando che i titoli maturino nel tempo.

Perché il bilancio della Fed è importante?

Le partecipazioni obbligazionarie della Fed sono considerate un elemento chiave per mantenere bassi i tassi d’interesse e allo stesso tempo stimolare i mercati finanziari. L’espansione del bilancio infatti aumenta il denaro nel sistema finanziario, rendendo i prestiti più economici.

Acquistando titoli di Stato e MBS, la Fed riduce l’offerta di questi titoli sul mercato. In questo modi i prezzi delle obbligazioni aumentano ed i loro rendimenti si abbassano. Rendimenti del tesoro più bassi si traducono in tassi più bassi nell’economia. L’accesso al credito diventa quindi più facile. Di conseguenza le famiglie e le imprese prendono prestiti stimolando l’economia.

Quando invece la Fed riduce il proprio bilancio, il processo è inverso e l’effetto è quello di inasprire la politica monetaria per frenare l’economia.

L’attuale riduzione del bilancio

Come ha affermato anche Brainard ieri, questa volta la riduzione del bilancio sarà un processo più rapido che avrà inizio già a maggio. La ripresa è stata più forte rispetto al ciclo precedente. Ciò, secondo Brainard, consentirebbe di fissare massimali di riduzione più grandi.

Quando la Fed ha ridotto l’ultima volta il bilancio nel 2017, ha iniziato con un tetto mensile di $ 6 miliardi di Treasury e $ 4 miliardi di MBS, aumentando nel corso di un anno a $ 30 miliardi e $ 20 miliardi.

La Fed ha interrotto gli acquisti di attività il mese scorso e ha aumentato i tassi di interesse di un quarto di punto percentuale.

Che cosa comporta la riduzione del bilancio della Fed?

Quando la Fed ha annunciato la riduzione del bilancio qualche mese fa, i mercati finanziari hanno risposto in maniera piuttosto nervosa. I rendimenti reali sono saliti a livelli che non si vedevano da due anni. L’aumento dei rendimenti reali ha un impatto su ogni angolo del mercato in quanto le decisioni di investimento si basano su di essi.

I flussi di liquidità si ridurranno. Questo potrà avere un impatto sul prezzo degli asset in altri paesi, sui mercati azionari, obbligazionari e persino sulle materie prime.

Anche le dichiarazione di Brainard di ieri, uno dei membri del FOMC considerati tra i più dovish, hanno provocato delle reazioni evidenti sui mercati. Il decennale americano ha superato il 2.50% e ha guidato il sell-off delle obbligazioni globali.

riduzione del bilancio della fed

L’indice di volatilità delle obbligazioni è aumentato.

riduzione del bilancio della fed

Il mercato azionario invece è sceso, con le small cap come maggiori perdenti.

ARTICOLI CORRELATI

FOMC di marzo: come si sono mossi i mercati?

L’impatto dell’aumento dei tassi sul mercato azionario

MARCO CASARIO

Gli italiani sono tra i popoli più ignoranti in ambito finanziario. Non per scelta ma perchè nessuno glielo lo ha insegnato. Il mio scopo è quello di educare ed informare le persone in ambito economico e finanziario. Perchè se non ti preoccupi dell'economia e della finanza, loro si occuperanno di te.

Corsi Gratuiti

Diventare un Trader e un Investitore

© Copyright 2022 - The 10Min Trader BV - KVK: 72735481 - VAT ID: NL854377591B01

Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo, non devi interpretare tali informazioni o altro materiale come consigli legali, fiscali, di investimento, finanziari o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel nostro sito costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un'approvazione o un'offerta da parte di The 10Min Trader BV  per acquistare o vendere titoli o altri strumenti finanziari in questa o in qualsiasi altra giurisdizione in cui tale sollecitazione o offerta sarebbe illegale ai sensi delle leggi sui titoli di tale giurisdizione. Tutti i contenuti di questo sito sono informazioni di natura generale e non riguardano le circostanze di un particolare individuo o entità. Nulla di quanto contenuto nel sito costituisce una consulenza professionale e/o finanziaria, né alcuna informazione sul sito costituisce una dichiarazione esaustiva o completa delle questioni discusse o della legge ad esse relativa. The 10Min Trader BV non è un fiduciario in virtù dell'uso o dell'accesso al Sito o al Contenuto da parte di qualsiasi persona. Solo tu ti assumi la responsabilità di valutare i meriti e i rischi associati all'uso di qualsiasi informazione o altro Contenuto del Sito prima di prendere qualsiasi decisione basata su tali informazioni o altri Contenuti. In cambio dell'utilizzo del Sito, accetti di non ritenere The 10Min Trader BV, i suoi affiliati o qualsiasi terzo fornitore di servizi responsabile di eventuali richieste di risarcimento danni derivanti da qualsiasi decisione presa sulla base di informazioni o altri Contenuti messi a tua disposizione attraverso il Sito.
RISCHI DI INVESTIMENTO
Ci sono rischi associati all'investimento in titoli. Investire in azioni, obbligazioni, exchange traded funds, fondi comuni e fondi del mercato monetario comporta il rischio di perdita.  La perdita del capitale è possibile. Alcuni investimenti ad alto rischio possono utilizzare la leva finanziaria, che accentuerà i guadagni e le perdite. Gli investimenti esteri comportano rischi speciali, tra cui una maggiore volatilità e rischi politici, economici e valutari e differenze nei metodi contabili.  La performance passata di un titolo o di un'azienda non è una garanzia o una previsione della performance futura dell'investimento.La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.