Investimenti in AI: Opportunità d’Oro o Trappola Finanziaria?

Negli ultimi anni, l’intelligenza artificiale (AI) ha vissuto una crescita esponenziale, sia in termini di sviluppo tecnologico che di investimenti, offrendo opportunità senza precedenti ma anche significativi rischi. In questo articolo, esploreremo le tendenze attuali, le applicazioni più promettenti e le preoccupazioni degli investitori, fornendo

Scopri

Powell Mette in Guardia sui Rischi del Mercato del Lavoro

Il presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, ha recentemente lanciato un avvertimento sui rischi del mercato del lavoro, sottolineando che l’inflazione non è l’unico pericolo per l’economia. Durante le sue dichiarazioni al Congresso, Powell ha evidenziato come il raffreddamento del mercato del lavoro e l’incertezza

Scopri

L’Impatto del Fallimento di Mt. Gox sul Prezzo di Bitcoin

Negli ultimi giorni, Bitcoin ha subito una flessione, alimentata dai timori di possibili vendite da parte dei creditori dell’exchange fallito Mt. Gox. Questo ha generato dubbi sulla tenuta del mercato rialzista delle criptovalute iniziato l’anno scorso. Ma cosa sta succedendo esattamente e perché il fallimento

Scopri

Apple: cosa aspettarsi dalla presentazione dell’iPhone 15

La nuova gamma di iPhone 15 di Apple sarà presentata oggi alle 10:00, ora della California. La presentazione annuale dell’ultimo modello iPhone è sempre il momento più importante dell’anno per l’azienda, offrendo un’opportunità per impressionare i consumatori e organizzare la stagione delle vendite natalizie.

Quest’anno l’evento è ancora più importante visto che il gigante della tecnologia sta cercando di recuperare diversi trimestri consecutivi di vendite lente, la stasi più lunga degli ultimi due decenni. L’intero settore degli smartphone è in crisi e Apple non è rimasta immune. Le vendite sono destinate a diminuire quest’anno per la prima volta dal 2019. Apple è anche alle prese con il divieto dell’utilizzo dell’iPhone da parte dei dipendenti pubblici in Cina, il suo più grande mercato estero.

calo vendite Apple

Le vendite di Apple dovrebbero iniziare a riprendersi nel primo trimestre fiscale del 2024

Ma l’azienda ha molti punti a suo favore. Apple ha resistito al rallentamento della domanda degli smartphone meglio della maggior parte dei suoi competitor. Le spedizioni di telefoni sono diminuite del 2% nell’ultimo trimestre, meglio del calo del 15% subito da Samsung Electronics. La performance ha aiutato Apple a guadagnare una certa quota di mercato.

Apple è inoltre riuscita a spostare con successo un numero maggiore di consumatori verso modelli di fascia alta dotandoli di funzionalità esclusive e chip più potenti. Questo passaggio sta contribuendo a generare maggiori entrate per dispositivo. Si prevede che questa tendenza continuerà quest’anno.

prezzo vendita medio Apple

L’iPhone è la principale fonte di entrate di Apple, generando circa la metà delle sue vendite. Con Apple Watch e AirPods, anch’essi aggiornati durante l’evento, la quota è vicino al 60%.

Vediamo adesso tutto ciò che Apple intende mostrare alla presentazione dell’iPhone 15.

Cosa aspettarsi dalla presentazione dell’iPhone 15 di Apple

Oggi Apple presenterà l’iPhone 15, i nuovi smartwatch e gli ultimi AirPods. Il prodotto più significativo sarà la linea iPhone 15 Pro, con ulteriori aggiornamenti minori in arrivo su Apple Watch e AirPods. È probabile che l’azienda parli anche di iOS 17, iPadOS 17 e watchOS 10, i suoi prossimi aggiornamenti software per iPhone, iPad e Apple Watch.

L’evento, soprannominato “Wonderlust”, non introdurrà una nuova categoria di prodotti appariscente come le cuffie Vision Pro presentate a giugno.

Un’inconveniente quest’anno è il passaggio della porta di ricarica e dati del telefono allo standard USB-C, una mossa che potrebbe migliorare le prestazioni ma potenzialmente infastidire alcuni consumatori.

iPhone 15

  • Apple prevede di lanciare quattro modelli: iPhone 15, 15 Plus, 15 Pro e quello che si chiamerà 15 Pro Max. I normali iPhone 15 e 15 Plus saranno i modelli base, con lati in alluminio e retro in vetro. I due iPhone di fascia alta presenteranno un nuovo design che cambia il materiale laterale da acciaio inossidabile a titanio.
  • iPhone 15 e 15 Plus continueranno a utilizzare display da 6,1 pollici e 6,7 pollici, ma gli schermi di iPhone 15 Pro e Pro Max appariranno leggermente più grandi. I bordi attorno allo schermo saranno più sottili di circa un terzo.
  • Il titanio sui telefoni Pro dovrebbe renderli più resistenti e circa il 10% più leggeri.
  • I telefoni non Pro riceveranno un importante cambiamento visivo: Dynamic Island, un’interfaccia che consente agli utenti di visualizzare gli avvisi in un’area nella parte superiore del display.
  • I modelli Pro avranno un chip A17 più veloce basato sul nuovo processo di produzione a 3 nanometri e memoria aggiuntiva. Il processore renderà questi modelli più veloci, ma il miglioramento più grande riguarda il risparmio della durata della batteria. Gli iPhone 15 e 15 Plus avranno il chip A16.
  • I modelli normali di iPhone otterranno un miglioramento significativo della fotocamera, passando da un sensore della fotocamera principale da 12 megapixel a una versione da 48 megapixel.
  • I modelli iPhone 15 Pro continueranno ad avere tre fotocamere, incluso un sensore da 48 megapixel. Sono disponibili nuovi teleobiettivi e obiettivi ultrawide con più megapixel rispetto ai sensori Pro dell’anno scorso. Il più grande aggiornamento della fotocamera arriverà esclusivamente sull’iPhone 15 Pro Max: un sistema teleobiettivo aggiornato con funzionalità di zoom hardware migliorate. Ciò raddoppierà la capacità dell’iPhone di ingrandire le immagini da un ingrandimento 3X a circa 6X.
  • Tutti i nuovi iPhone avranno un semiconduttore a banda ultralarga “U2” che migliorerà le capacità di localizzazione, rendendo così accessibili persone e dispositivi.
  • I quattro nuovi modelli passeranno da Lightning a USB-C per la ricarica via cavo e il trasferimento dati, ma le maggiori velocità di trasferimento saranno riservate solo ai modelli Pro. Tutti i telefoni avranno una ricarica wireless più veloce.
  • I telefoni Pro sostituiranno l’interruttore suoneria/mute per la prima volta da quando questa funzionalità è stata lanciata con l’iPhone originale nel 2007. L’interruttore potrà essere personalizzato per gestire una varietà di funzioni.
  • L’interno dei modelli iPhone 15 Pro è stato ridisegnato per adattarsi al rinnovato telaio in alluminio. Questa revisione rende il telefono più facile da riparare.
  • Apple ha alcuni nuovi colori per entrambe le linee telefoniche. I modelli normali saranno disponibili in rosa, nero, bianco, blu e giallo, mentre i telefoni Pro saranno disponibili in grigio, nero, blu scuro e bianco.

Apple Watch

  • L’azienda sta pianificando due linee aggiornate: l’Apple Watch Series 9 – disponibile nelle attuali dimensioni da 41 millimetri e 45 millimetri – nonché un Ultra di seconda generazione, che mantiene la dimensione da 49 millimetri.
  • Tutti i nuovi Apple Watch saranno simili ai modelli dell’anno scorso. Ciò significa che gli orologi standard avranno lo stesso design di base della Serie 4 introdotta nel 2018, mentre l’Ultra manterrà l’aspetto dello scorso anno.
  • Il focus principale per l’Apple Watch quest’anno saranno le prestazioni, con l’azienda che prevede di pubblicizzare importanti miglioramenti nella velocità di elaborazione. Gli orologi avranno il chip a banda ultralarga U2.
  • Gli orologi riceveranno inoltre vari aggiornamenti di sensori e componenti interni con particolare attenzione alla velocità, efficienza e precisione, inclusa una nuova versione del sensore ottico della frequenza cardiaca di Apple.
  • L’azienda sta testando il passaggio alle custodie per dispositivi stampate in 3D.

AirPods

  • L’azienda prevede di portare gli AirPods da Lightning a USB-C.
  • Gli auricolari non avranno altre importanti novità hardware, ma un aggiornamento software porterà una migliore commutazione automatica dei dispositivi, la possibilità di disattivare e riattivare l’audio dagli AirPod stessi e una nuova funzionalità chiamata Conversation Awareness che silenzia automaticamente i contenuti multimediali quando le persone iniziano a parlare a chi lo indossa.
  • Apple sta anche lavorando a nuove funzionalità sanitarie per gli AirPods, tra cui il rilevamento della temperatura corporea e un nuovo sistema di test dell’udito, ma è probabile che tali miglioramenti vengano rilasciati in seguito.

Le preoccupazioni per la Cina

Una domanda chiave è se i consumatori cinesi abbracceranno l’iPhone 15 come hanno fatto con i modelli precedenti. Il mercato è stato recentemente positivo per Apple, ma i divieti del governo rappresentano una grande minaccia per il colosso tecnologico statunitense. Anche il nuovo smartphone di Huawei Technologies potrebbe diminuire la domanda di iPhone.

Apple è già stata vittima del nazionalismo cinese nel 2019. Ma alla fine la domanda si è ripresa. La Cina rappresenta circa un quinto delle entrate di Apple. Le vendite nella regione sono quasi triplicate negli ultimi dieci anni.

ARTICOLI CORRELATI:

Divieto iPhone in Cina: crollano le azioni di Apple

Utili Apple: vendite in calo, soffre iPhone

Apple raggiunge $ 3 trilioni di capitalizzazione

Apple lancia un conto risparmio ad alto rendimento

MARCO CASARIO

Gli italiani sono tra i popoli più ignoranti in ambito finanziario.

Non per scelta ma perché nessuno lo ha mai insegnato. Il mio scopo è quello di educare ed informare le persone in ambito economico e finanziario. Perché se non ti preoccupi dell'economia e della finanza, loro si occuperanno di te.

Corsi Gratuiti

Diventare un Trader e un Investitore

© Copyright 2022 - The 10Min Trader BV - KVK: 72735481 - VAT ID: NL854377591B01

Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo, non devi interpretare tali informazioni o altro materiale come consigli legali, fiscali, di investimento, finanziari o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel nostro sito costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un'approvazione o un'offerta da parte di The 10Min Trader BV  per acquistare o vendere titoli o altri strumenti finanziari in questa o in qualsiasi altra giurisdizione in cui tale sollecitazione o offerta sarebbe illegale ai sensi delle leggi sui titoli di tale giurisdizione.

Tutti i contenuti di questo sito sono informazioni di natura generale e non riguardano le circostanze di un particolare individuo o entità. Nulla di quanto contenuto nel sito costituisce una consulenza professionale e/o finanziaria, né alcuna informazione sul sito costituisce una dichiarazione esaustiva o completa delle questioni discusse o della legge ad esse relativa. The 10Min Trader BV non è un fiduciario in virtù dell'uso o dell'accesso al Sito o al Contenuto da parte di qualsiasi persona. Solo tu ti assumi la responsabilità di valutare i meriti e i rischi associati all'uso di qualsiasi informazione o altro Contenuto del Sito prima di prendere qualsiasi decisione basata su tali informazioni o altri Contenuti. In cambio dell'utilizzo del Sito, accetti di non ritenere The 10Min Trader BV, i suoi affiliati o qualsiasi terzo fornitore di servizi responsabile di eventuali richieste di risarcimento danni derivanti da qualsiasi decisione presa sulla base di informazioni o altri Contenuti messi a tua disposizione attraverso il Sito.

RISCHI DI INVESTIMENTO

Ci sono rischi associati all'investimento in titoli. Investire in azioni, obbligazioni, exchange traded funds, fondi comuni e fondi del mercato monetario comporta il rischio di perdita.  La perdita del capitale è possibile. Alcuni investimenti ad alto rischio possono utilizzare la leva finanziaria, che accentuerà i guadagni e le perdite. Gli investimenti esteri comportano rischi speciali, tra cui una maggiore volatilità e rischi politici, economici e valutari e differenze nei metodi contabili.  La performance passata di un titolo o di un'azienda non è una garanzia o una previsione della performance futura dell'investimento.La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.