Come Investire in Arte: Strategie Innovative e Consigli Pratici

Investire in arte non è solo un modo per arricchire il proprio spazio con bellezza e cultura, ma può anche rappresentare una strategia di investimento interessante e potenzialmente redditizia. Tuttavia, come ogni investimento, comporta rischi e richiede conoscenza e preparazione. Nel 2023, il valore complessivo

Scopri

Come Eseguire il Carry Trade e Massimizzare i Profitti

Il carry trade è un argomento di grande rilevanza nel mondo della finanza. Questo strumento di investimento, se ben compreso e gestito, può offrire opportunità significative. Tuttavia, è essenziale essere consapevoli dei rischi che comporta. In questo post, esamineremo il funzionamento del carry trade, le

Scopri

Investire nel Mercato del Rame 2024: Tra Realtà e Speculazione

Investire nel mercato del rame sta emergendo come una delle opportunità più interessanti nel 2024. Con un incremento significativo dei prezzi, questo metallo sta attirando l’attenzione di investitori e analisti in tutto il mondo. Questo articolo esplorerà le dinamiche attuali del mercato del rame, mettendo

Scopri

Cosa fa muovere Wall Street e la Borsa Europea? Sintesi Macro – Settimana 17

cosa fa muovere Wall Street Borsa Europea sintesi settimana 17
La tabella è da intendersi solo ed esclusivamente a scopo informativo e didattico. Nessuna informazione o dato in essa contenuti vuole essere un consiglio finanziario per il lettore, che declina l’autore da qualsiasi responsabilità.

Una scarica di ottimismo ha invaso il cuore pulsante della tecnologia, dando una scossa vivificante ai mercati finanziari e offrendo a Wall Street una tanto attesa boccata d’aria fresca.

La settimana appena conclusa è stata la migliore del 2024 per i mercati azionari, spinta soprattutto dai risultati strabilianti di giganti come Microsoft e Alphabet. Questi colossi hanno lanciato un segnale limpido: gli investimenti nell’intelligenza artificiale stanno finalmente iniziando a fruttare, infondendo sicurezza nei trader che si domandavano se le locomotive del mercato avrebbero continuato a superare le aspettative.

I recenti movimenti del mercato, insieme a dati economici contrastanti, stanno fornendo una lezione di umiltà agli investitori. Il rapporto sul PIL di giovedì è stato particolarmente sconcertante, mostrando una crescita appena dell’1,6% e un’inflazione core al 3,7%.

PIL USA primo trimestre 2024

A solo una settimana di distanza da un calo del 5,4%, il Nasdaq è aumentato del 4%. I risultati trimestrali hanno dipinto un quadro di luci e ombre. Meta Platforms e IBM hanno perso complessivamente 150 miliardi di dollari in valore di mercato solo giovedì. Queste difficoltà sono state ampiamente compensate da un salto del 12% di Alphabet e un impressionante rally del 14% di Tesla.

Le previsioni di consenso mantengono i margini netti del settore tecnologico ai massimi storici, un pilastro che continua a sostenere gli asset rischiosi, nonostante la minaccia di rendimenti obbligazionari in ascesa.

Il dollaro ha terminato la settimana stabile, mentre l’oro ha attraversato i giorni più turbolenti dall’inizio di dicembre 2023, trovando però un solido supporto a 2.300 dollari. Dopo due settimane di ribassi, i prezzi del petrolio hanno invece invertito la rotta, con il WTI che è risalito sopra gli 83 dollari.

Alphabet annuncia il Primo Dividendo

In una mossa senza precedenti, Alphabet, la società madre di Google, ha annunciato il suo primo dividendo in assoluto e un massiccio riacquisto di azioni da 70 miliardi di dollari. Adesso il valore di mercato del gigante della ricerca online supera i 2 bilioni di dollari.

La decisione di Alphabet di redistribuire il capitale arriva in un momento di grandi investimenti nei data center e nell’intelligenza artificiale generativa. Con il CEO Sundar Pichai che esalta le nuove offerte AI di Google, è chiaro che il gigante della ricerca sta puntando alto per mantenere il suo vantaggio competitivo.

Le Big Tech stanno investendo in maniera massiccia nell’IA

Dopo un trimestre in cui la concorrenza si è fatta sentire, Alphabet non solo ha superato le aspettative di vendita e profitto, ma ha anche annunciato che il margine operativo per il 2024 sarà superiore a quello dell’anno scorso. Inoltre, Google Cloud ha visto una crescita del 28% grazie all’adozione di strumenti AI, a dimostrazione che il futuro è già qui.

IA e Cloud: la Combinazione Vincente di Microsoft

Anche Microsoft ha appena annunciato risultati trimestrali che hanno superato ogni aspettativa, trainati dalla crescente domanda aziendale per le sue rivoluzionarie offerte cloud e di intelligenza artificiale. Con un incremento del 17% raggiungendo i 61,9 miliardi di dollari di ricavi, e utili per azione che hanno sfondato il tetto delle previsioni, salendo a 2,94 dollari contro i 2,83 dollari previsti, Microsoft sta letteralmente volando alto.

Sotto la guida visionaria di Satya Nadella, Microsoft ha infuso la tecnologia di OpenAI in tutta la sua gamma di prodotti, da Azure a Office, passando per Bing e oltre. Questa mossa si sta rivelando incredibilmente proficua, con l’IA che non solo migliora i prodotti esistenti ma crea nuove opportunità di abbonamento e servizi aggiuntivi per i clienti.

Azure, il gioiello della corona di Microsoft, ha visto una crescita del 31% questo trimestre, dimostrando che la scommessa sull’IA sta pagando. L’IA ha contribuito per circa il 7% a questa crescita, segnando un aumento rispetto al trimestre precedente.

Microsoft utili intelligenza artificiale
L’impatto dei servizi legati all’intelligenza artificiale sui ricavi di Azure è in costante crescita

Meta e l’Investimento AI che Scuote Wall Street

Meta Platforms, guidata da Mark Zuckerberg, ha rivelato piani di spesa imponenti, superando le aspettative con miliardi di dollari destinati all’intelligenza artificiale. Nonostante gli sforzi per rassicurare gli investitori, la notizia ha portato a un crollo delle azioni del 16% a New York, il più marcato dall’ottobre 2022.

Zuckerberg ha chiesto pazienza, sottolineando che gli investimenti futuristici di Meta in intelligenza artificiale alla fine porteranno benefici significativi. L’IA ha già iniziato a influenzare positivamente la crescita degli utenti e il successo pubblicitario, grazie a miglioramenti negli algoritmi di raccomandazione. Ma la strada da percorrere è lunga e costosa, con previsioni di spesa in aumento per i server, l’hardware AI e i data center.

Gli investimenti di Meta non si limitano all’IA. La realtà aumentata, i visori VR, e gli occhiali intelligenti Ray-Ban sono parte di questa visione ambiziosa. Nonostante le perdite ingenti di Reality Labs, Zuckerberg rimane ottimista, spinto dai successi come il suo chatbot AI e le innovazioni in corso.

Il primo trimestre è stato solido, con ricavi che hanno superato il 27% rispetto all’anno precedente e un profitto raddoppiato. Tuttavia, le previsioni di vendite inferiori alle attese e l’aumento delle spese hanno messo in ombra questi risultati.

La recente legislazione che potrebbe limitare TikTok negli USA potrebbe rivelarsi una benedizione per la divisione Reels di Meta, che già costituisce metà del tempo trascorso su Instagram.

ARTICOLI CORRELATI:

Cosa fa muovere Wall Street e la Borsa Europea? Sintesi Macro – Settimana 16

Cosa fa muovere Wall Street e la Borsa Europea? Sintesi Macro – Settimana 15

Cosa fa muovere Wall Street e la Borsa Europea? Sintesi Macro – Settimana 14

Cosa fa muovere Wall Street e la Borsa Europea? Sintesi Macro – Settimana 13

MARCO CASARIO

Gli italiani sono tra i popoli più ignoranti in ambito finanziario.

Non per scelta ma perché nessuno lo ha mai insegnato. Il mio scopo è quello di educare ed informare le persone in ambito economico e finanziario. Perché se non ti preoccupi dell'economia e della finanza, loro si occuperanno di te.

Corsi Gratuiti

Diventare un Trader e un Investitore

© Copyright 2022 - The 10Min Trader BV - KVK: 72735481 - VAT ID: NL854377591B01

Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo, non devi interpretare tali informazioni o altro materiale come consigli legali, fiscali, di investimento, finanziari o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel nostro sito costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un'approvazione o un'offerta da parte di The 10Min Trader BV  per acquistare o vendere titoli o altri strumenti finanziari in questa o in qualsiasi altra giurisdizione in cui tale sollecitazione o offerta sarebbe illegale ai sensi delle leggi sui titoli di tale giurisdizione.

Tutti i contenuti di questo sito sono informazioni di natura generale e non riguardano le circostanze di un particolare individuo o entità. Nulla di quanto contenuto nel sito costituisce una consulenza professionale e/o finanziaria, né alcuna informazione sul sito costituisce una dichiarazione esaustiva o completa delle questioni discusse o della legge ad esse relativa. The 10Min Trader BV non è un fiduciario in virtù dell'uso o dell'accesso al Sito o al Contenuto da parte di qualsiasi persona. Solo tu ti assumi la responsabilità di valutare i meriti e i rischi associati all'uso di qualsiasi informazione o altro Contenuto del Sito prima di prendere qualsiasi decisione basata su tali informazioni o altri Contenuti. In cambio dell'utilizzo del Sito, accetti di non ritenere The 10Min Trader BV, i suoi affiliati o qualsiasi terzo fornitore di servizi responsabile di eventuali richieste di risarcimento danni derivanti da qualsiasi decisione presa sulla base di informazioni o altri Contenuti messi a tua disposizione attraverso il Sito.

RISCHI DI INVESTIMENTO

Ci sono rischi associati all'investimento in titoli. Investire in azioni, obbligazioni, exchange traded funds, fondi comuni e fondi del mercato monetario comporta il rischio di perdita.  La perdita del capitale è possibile. Alcuni investimenti ad alto rischio possono utilizzare la leva finanziaria, che accentuerà i guadagni e le perdite. Gli investimenti esteri comportano rischi speciali, tra cui una maggiore volatilità e rischi politici, economici e valutari e differenze nei metodi contabili.  La performance passata di un titolo o di un'azienda non è una garanzia o una previsione della performance futura dell'investimento.La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.