L’effetto delle Elezioni Anticipate di Macron sul Mercato Francese

L’annuncio delle elezioni anticipate da parte del presidente Emmanuel Macron ha generato una significativa incertezza nel settore finanziario francese. Dopo anni di sforzi per posizionare Parigi come centro finanziario europeo post-Brexit, le nuove elezioni potrebbero mettere a rischio i progressi fatti. Questo articolo esplorerà l’effetto

Scopri

Come Affrontare la Correlazione Positiva tra Azioni e Obbligazioni

Nel mondo degli investimenti, una delle sfide più significative degli ultimi trent’anni si sta manifestando proprio ora: la forte correlazione positiva tra azioni e obbligazioni. Tradizionalmente, la classica allocazione 60/40 (60% azioni e 40% obbligazioni) ha offerto una diversificazione e una protezione del rischio naturale.

Scopri

Cosa significa l’estromissione di McCarthy per i mercati?

L’estromissione di Kevin McCarthy dalla carica di presidente della Camera degli Stati Uniti ha gettato il Congresso in una lotta di potere interna mentre deve affrontare scadenze chiave per evitare la chiusura del governo e approvare gli aiuti per l’Ucraina.

McCarthy ha perso la sua posizione di leader dopo che gli estremisti del suo stesso partito si sono ribellati al suo compromesso con i democratici per evitare una chiusura del governo lo scorso fine settimana. La misura di finanziamento provvisoria che ha evitato la chiusura ha dato tempo ai legislatori solo fino al 17 novembre per trovare una soluzione più duratura. Adesso i legislatori potrebbero rimanere impantanati nelle elezioni del nuovo portavoce per un po’ di tempo.

McCarthy ha detto che non si ricandiderà come relatore e non ha pensato di dimettersi dal Congresso. “Non mi pento di aver negoziato”, ha detto McCarthy. “Non rimpiango i miei sforzi per costruire coalizioni e trovare soluzioni”.

Il rappresentante Patrick McHenry ha assunto la carica di relatore ad interim mentre la Camera attende le elezioni per un sostituto permanente.

La lotta alla spesa ha messo a nudo le profonde divisioni tra i repubblicani fedeli all’ex presidente Donald Trump e i membri più moderati, una battaglia che ha afflitto McCarthy così come il suo predecessore repubblicano alla carica, Paul Ryan. Queste divisioni hanno anche portato a risultati elettorali deludenti per il GOP nel 2018, 2020 e 2022.

Le ultime turbolenze politiche hanno alimentato le preoccupazioni tra gli investitori e i leader politici di tutto il mondo. L’aggravarsi delle disfunzioni a Washington potrebbe mettere in difficoltà i mercati. Vediamo perché.

Come hanno reagito i mercati all’estromissione di McCarthy?

L’uscita di McCarthy dal ruolo di leadership probabilmente scatenerà un periodo di incertezza politica a Washington su questioni come la spesa federale e metterà a fuoco il potenziale di chiusure del governo mentre i legislatori discutono sugli stanziamenti di bilancio.

Dopo la notizia dell’estromissione di McCarthy dalla carica di presidente della Camera, i titoli del Tesoro hanno esteso le perdite. I rendimenti delle obbligazioni statunitensi a 10 e 30 anni hanno raggiunto nuovi massimi pluriennali. Wall Street sta speculando sul fatto che i tassi sulle obbligazioni a più lunga scadenza raggiungeranno il 5%.

rendimento decennale Stati Uniti estromissione McCarthy carica presidente camera

L’indice ICE BofA MOVE della volatilità del mercato obbligazionario si è avvicinato ai massimi di maggio. L’aumento dei rendimenti ha alimentato l’ansia anche nel mercato del credito, dove almeno due emittenti hanno annullato le vendite martedì.

L’indice S&P 500 è crollato dell’1,4% martedì, raggiungendo il minimo di quattro mesi. Il Nasdaq 100 ha registrato una perdita dell’1,8%. L’indicatore della paura di Wall Street, il CBOE Volatility Index o VIX, è salito sopra la soglia dei 20 – un livello chiave che segnala maggiore nervosismo sui mercati – il valore più alto da maggio.

Cosa dicono gli strateghi riguardo all’estromissione di McCarthy?

Secondo gli strateghi di mercato, l’estromissione di Kevin McCarthy potrebbe aumentare il rischio di un declassamento del rating del credito sovrano statunitense. Moody’s, l’unica agenzia di rating ad assegnare agli Stati Uniti un rating massimo, ha avvertito a fine settembre che la sua fiducia negli Stati Uniti sta vacillando a causa delle preoccupazioni sulla governance. Nel caso in cui gli ultimi sviluppi portassero a una chiusura del governo e alimentassero maggiore incertezza sui piani di spesa degli Stati Uniti, i mercati potrebbero riconsiderare i prezzi dei titoli del Tesoro.

Goldman Sachs ha affermato in un’analisi per i clienti che l’estromissione di McCarthy aumenta il rischio di una chiusura del governo il mese prossimo. Il suo successore sarà probabilmente sotto “ancora più pressione” per evitare un pacchetto di finanziamenti temporanei o finanziamenti aggiuntivi per l’Ucraina, ha detto Goldman.

ARTICOLI CORRELATI:

Il Congresso raggiunge un accordo per evitare la chiusura del governo degli Stati Uniti

Gli Stati Uniti accelerano le emissioni di debito

Cosa comporta il taglio del rating degli Stati Uniti da parte di Fitch?

La storia del tetto del debito degli Stati Uniti

MARCO CASARIO

Gli italiani sono tra i popoli più ignoranti in ambito finanziario.

Non per scelta ma perché nessuno lo ha mai insegnato. Il mio scopo è quello di educare ed informare le persone in ambito economico e finanziario. Perché se non ti preoccupi dell'economia e della finanza, loro si occuperanno di te.

Corsi Gratuiti

Diventare un Trader e un Investitore

© Copyright 2022 - The 10Min Trader BV - KVK: 72735481 - VAT ID: NL854377591B01

Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo, non devi interpretare tali informazioni o altro materiale come consigli legali, fiscali, di investimento, finanziari o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel nostro sito costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un'approvazione o un'offerta da parte di The 10Min Trader BV  per acquistare o vendere titoli o altri strumenti finanziari in questa o in qualsiasi altra giurisdizione in cui tale sollecitazione o offerta sarebbe illegale ai sensi delle leggi sui titoli di tale giurisdizione.

Tutti i contenuti di questo sito sono informazioni di natura generale e non riguardano le circostanze di un particolare individuo o entità. Nulla di quanto contenuto nel sito costituisce una consulenza professionale e/o finanziaria, né alcuna informazione sul sito costituisce una dichiarazione esaustiva o completa delle questioni discusse o della legge ad esse relativa. The 10Min Trader BV non è un fiduciario in virtù dell'uso o dell'accesso al Sito o al Contenuto da parte di qualsiasi persona. Solo tu ti assumi la responsabilità di valutare i meriti e i rischi associati all'uso di qualsiasi informazione o altro Contenuto del Sito prima di prendere qualsiasi decisione basata su tali informazioni o altri Contenuti. In cambio dell'utilizzo del Sito, accetti di non ritenere The 10Min Trader BV, i suoi affiliati o qualsiasi terzo fornitore di servizi responsabile di eventuali richieste di risarcimento danni derivanti da qualsiasi decisione presa sulla base di informazioni o altri Contenuti messi a tua disposizione attraverso il Sito.

RISCHI DI INVESTIMENTO

Ci sono rischi associati all'investimento in titoli. Investire in azioni, obbligazioni, exchange traded funds, fondi comuni e fondi del mercato monetario comporta il rischio di perdita.  La perdita del capitale è possibile. Alcuni investimenti ad alto rischio possono utilizzare la leva finanziaria, che accentuerà i guadagni e le perdite. Gli investimenti esteri comportano rischi speciali, tra cui una maggiore volatilità e rischi politici, economici e valutari e differenze nei metodi contabili.  La performance passata di un titolo o di un'azienda non è una garanzia o una previsione della performance futura dell'investimento.La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.