Oro ai Massimi Storici: Scopriamo i Motivi!

Nell’ultimo mese, il prezzo dell’oro ha raggiunto nuovi massimi storici e assistito a una delle sue più straordinarie accelerazioni di sempre. L’impennata non ha solo sorpreso gli investitori e gli analisti di tutto il mondo, ma ha anche acceso un vivace dibattito su quali fattori

Scopri

Battere un’Indice Azionario: la Sfida dei Gestori di Fondi

Nel dinamico mondo degli investimenti, uno degli obiettivi più ambiti dai gestori di fondi è superare i benchmark di mercato. Ma negli ultimi anni, battere un indice azionario è diventato sempre più difficile. Le cause? L’evoluzione delle strategie di investimento e la crescente complessità dei

Scopri

Includere Bitcoin in un portafoglio di investimento: opportunità e rischi

Nel panorama finanziario in continua evoluzione, il mercato delle criptovalute è emerso come una frontiera sia di opportunità che di speculazione. Bitcoin, la criptovaluta più grande, incarna i principi di scarsità, sicurezza e decentralizzazione, distinguendosi come qualcosa di più di un semplice asset. In questo blog post esploreremo gli argomenti che sottolineano il valore di Bitcoin come asset in un portafoglio di investimento, esaminando i fattori che lo rendono un’opzione attraente per gli investitori alla ricerca di rendimenti ma anche i rischi.

Perché Bitcoin dovrebbe far parte di un portafoglio di investimento?

Sin dalla sua nascita nel 2009, Bitcoin ha intrapreso un’ascesa che ha sfidato le nozioni tradizionali su ciò che definisce un asset finanziario. La sua performance storica testimonia il suo potenziale di crescita senza precedenti. Dall’essere valutato a una frazione di dollaro nei suoi primi giorni al raggiungimento della soglia dei 70.000 dollari, Bitcoin ha mostrato una straordinaria, seppur volatile, traiettoria ascendente. Questa volatilità, spesso citata come un rischio, è anche una fonte del suo fascino.

rendimenti crescita Bitcoin

Al di là del suo potenziale di rendimenti elevati, l’argomento più convincente per l’inclusione di Bitcoin in un portafoglio di investimento risiede nel suo ruolo di strumento di diversificazione. In un mondo in cui i sistemi finanziari tradizionali sono sempre più interconnessi, Bitcoin opera al di fuori di questi ambiti, mostrando spesso una bassa correlazione con asset tradizionali come azioni, obbligazioni e materie prime.

La narrativa di Bitcoin è stata influenzata in modo significativo anche dalla crescente accettazione di questa valuta digitale come asset class legittima. Questo cambiamento è segnato da un’ondata di denaro istituzionale che confluisce in Bitcoin. L’ultima spinta è arrivata con l’approvazione degli ETF Spot.

Rischi associati agli investimenti in Bitcoin

Sebbene l’ascesa di Bitcoin abbia affascinato gli investitori di tutto il mondo, è essenziale esplorare questo nuovo terreno con una comprensione dei rischi intrinseci. Il primo tra questi è la volatilità. Il prezzo di Bitcoin può oscillare notevolmente in brevi periodi, influenzato da fattori che vanno dal sentiment del mercato agli eventi geopolitici e persino dai commenti sui social media di individui di alto profilo. La sua volatilità lo rende un investimento adatto a chi ha un’elevata tolleranza al rischio.

Le sfide normative costituiscono un’altra considerazione critica per chi decide di includere Bitcoin nel proprio portafoglio di investimenti. La natura decentralizzata delle criptovalute le colloca in una zona grigia dal punto di vista normativo in molte giurisdizioni. Storicamente gli annunci normativi hanno portato a bruschi movimenti dei prezzi, sottolineando la necessità per gli investitori di rimanere informati sugli sviluppi legali nel loro paese e a livello globale.

Le preoccupazioni relative alla sicurezza, tra cui hacking e frode, rappresentano un ulteriore rischio. La natura digitale di Bitcoin, pur offrendo vantaggi in termini di trasferimento e conservazione, lo rende anche un bersaglio per i criminali informatici. Sebbene la tecnologia blockchain alla base di Bitcoin sia sicura, l’ecosistema che la circonda, compresi gli exchange e i fornitori di wallet, può essere vulnerabile. Gli investitori devono essere diligenti nel selezionare piattaforme affidabili, impiegare solide misure di sicurezza e considerare le opzioni di archiviazione offline per mitigare questi rischi.

Come investire in Bitcoin

Il modo più diretto per investire in Bitcoin è acquistarlo attraverso un exchange. Questo approccio richiede la creazione di un wallet digitale in cui i Bitcoin vengono archiviati in modo sicuro. Sebbene la proprietà diretta fornisca la connessione più tangibile al valore di Bitcoin, richiede anche una solida conoscenza delle pratiche di sicurezza digitale per proteggere l’investimento da furti o perdite.

Per coloro che cercano un’esposizione a Bitcoin senza le complessità della proprietà diretta, gli ETF e i fondi Bitcoin rappresentano un’alternativa interessante. Questi strumenti finanziari sono progettati per seguire il prezzo di Bitcoin, offrendo il vantaggio della semplicità poiché eliminano la necessità di wallet digitali. Inoltre forniscono un livello di supervisione normativa, che può offrire tranquillità agli investitori diffidenti nei confronti dei rischi per la sicurezza associati agli investimenti diretti in criptovaluta.

Un’altra strada per gli investimenti è attraverso la blockchain e i titoli legati alle criptovalute. Questa categoria comprende aziende coinvolte nel settore delle criptovalute, come aziende tecnologiche blockchain, società di mining e società di servizi finanziari che offrono prodotti correlati alle crypto. Investire in questi titoli consente agli individui di ottenere indirettamente un’esposizione al potenziale di crescita dell’ecosistema crypto, con l’ulteriore vantaggio della diversificazione nel contesto più ampio del proprio portafoglio di investimenti. Tuttavia, è importante notare che, sebbene questi titoli possano essere influenzati dal mercato delle criptovalute, la loro performance è influenzata anche da fattori specifici dell’azienda e da tendenze di mercato più ampie.

ARTICOLI CORRELATI:

Bitcoin fa un nuovo massimo storico e si ritira: cosa ci aspetta adesso?

Bitcoin sopra i 60.000 dollari: flussi record negli ETF Spot

Come comprare Bitcoin: guida per investire in BTC

Quanto vale Bitcoin? Le tecniche per dare un prezzo a BTC

MARCO CASARIO

Gli italiani sono tra i popoli più ignoranti in ambito finanziario.

Non per scelta ma perché nessuno lo ha mai insegnato. Il mio scopo è quello di educare ed informare le persone in ambito economico e finanziario. Perché se non ti preoccupi dell'economia e della finanza, loro si occuperanno di te.

Corsi Gratuiti

Diventare un Trader e un Investitore

© Copyright 2022 - The 10Min Trader BV - KVK: 72735481 - VAT ID: NL854377591B01

Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo, non devi interpretare tali informazioni o altro materiale come consigli legali, fiscali, di investimento, finanziari o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel nostro sito costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un'approvazione o un'offerta da parte di The 10Min Trader BV  per acquistare o vendere titoli o altri strumenti finanziari in questa o in qualsiasi altra giurisdizione in cui tale sollecitazione o offerta sarebbe illegale ai sensi delle leggi sui titoli di tale giurisdizione.

Tutti i contenuti di questo sito sono informazioni di natura generale e non riguardano le circostanze di un particolare individuo o entità. Nulla di quanto contenuto nel sito costituisce una consulenza professionale e/o finanziaria, né alcuna informazione sul sito costituisce una dichiarazione esaustiva o completa delle questioni discusse o della legge ad esse relativa. The 10Min Trader BV non è un fiduciario in virtù dell'uso o dell'accesso al Sito o al Contenuto da parte di qualsiasi persona. Solo tu ti assumi la responsabilità di valutare i meriti e i rischi associati all'uso di qualsiasi informazione o altro Contenuto del Sito prima di prendere qualsiasi decisione basata su tali informazioni o altri Contenuti. In cambio dell'utilizzo del Sito, accetti di non ritenere The 10Min Trader BV, i suoi affiliati o qualsiasi terzo fornitore di servizi responsabile di eventuali richieste di risarcimento danni derivanti da qualsiasi decisione presa sulla base di informazioni o altri Contenuti messi a tua disposizione attraverso il Sito.

RISCHI DI INVESTIMENTO

Ci sono rischi associati all'investimento in titoli. Investire in azioni, obbligazioni, exchange traded funds, fondi comuni e fondi del mercato monetario comporta il rischio di perdita.  La perdita del capitale è possibile. Alcuni investimenti ad alto rischio possono utilizzare la leva finanziaria, che accentuerà i guadagni e le perdite. Gli investimenti esteri comportano rischi speciali, tra cui una maggiore volatilità e rischi politici, economici e valutari e differenze nei metodi contabili.  La performance passata di un titolo o di un'azienda non è una garanzia o una previsione della performance futura dell'investimento.La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.