Come Investire in Arte: Strategie Innovative e Consigli Pratici

Investire in arte non è solo un modo per arricchire il proprio spazio con bellezza e cultura, ma può anche rappresentare una strategia di investimento interessante e potenzialmente redditizia. Tuttavia, come ogni investimento, comporta rischi e richiede conoscenza e preparazione. Nel 2023, il valore complessivo

Scopri

Come Eseguire il Carry Trade e Massimizzare i Profitti

Il carry trade è un argomento di grande rilevanza nel mondo della finanza. Questo strumento di investimento, se ben compreso e gestito, può offrire opportunità significative. Tuttavia, è essenziale essere consapevoli dei rischi che comporta. In questo post, esamineremo il funzionamento del carry trade, le

Scopri

Investire nel Mercato del Rame 2024: Tra Realtà e Speculazione

Investire nel mercato del rame sta emergendo come una delle opportunità più interessanti nel 2024. Con un incremento significativo dei prezzi, questo metallo sta attirando l’attenzione di investitori e analisti in tutto il mondo. Questo articolo esplorerà le dinamiche attuali del mercato del rame, mettendo

Scopri

Investire nei Farmaci contro l’Obesità: Panoramica su Opportunità e Rischi

L’industria farmaceutica è al centro di una rivoluzione con l’emergere di nuovi farmaci per il trattamento dell’obesità, che promettono di trasformare il trattamento di una delle epidemie più persistenti del nostro tempo. Questi farmaci non solo promettono di migliorare la salute di milioni di persone, ma offrono anche opportunità di investimento notevoli. Mentre l’entusiasmo per questi nuovi trattamenti cresce, emergono anche preoccupazioni significative riguardanti l’accessibilità, gli effetti collaterali e la sostenibilità dei trattamenti. In questo blog post, esploreremo come i nuovi farmaci stanno ridefinendo il mercato, i potenziali benefici per la salute e quali aziende meritano un’attenzione particolare da parte degli investitori interessati a investire nei farmaci contro l’obesità.

investire mercato farmaci contro obesità previsioni crescita
Si prevede che il mercato dei farmaci contro l’obesità crescerà a un CAGR del 7,9%

Panoramica dei Nuovi Farmaci

Recentemente, farmaci come Wegovy, Saxenda e la tirzepatide (venduta come Zepbound) hanno ricevuto l’approvazione della FDA. Questi farmaci, noti come agonisti del GLP-1, hanno mostrato risultati promettenti nel ridurre significativamente il peso corporeo. Wegovy, per esempio, è stato approvato per la perdita di peso nel giugno 2021 e ha dimostrato di aiutare i pazienti a perdere circa il 15% del loro peso corporeo. Allo stesso modo, la tirzepatide ha portato ad una perdita media di peso corporeo del 21%.

Oltre a ridurre il peso, i farmaci hanno mostrato potenzialità nel migliorare vari parametri di salute, inclusi quelli legati al cuore e al diabete. Per esempio, recenti studi hanno indicato che Wegovy può ridurre del 20% il rischio di infarti e ictus nelle persone non diabetiche affette da obesità.

Sfide e Preoccupazioni

Il fiorente mercato dei farmaci per l’obesità, pur offrendo potenziali benefici per la salute, comporta una serie di sfide e rischi significativi che potrebbero incidere sul successo a lungo termine:

  • Disparità sanitarie: il costo elevato di questi farmaci, combinato con una copertura assicurativa disomogenea, potrebbe esacerbare le disparità sanitarie. Coloro che hanno più bisogno di questi trattamenti, in particolare quelli appartenenti ai gruppi a basso reddito, potrebbero trovarli finanziariamente inaccessibili. Per esempio, il costo annuale di Wegovy può arrivare fino a 16.000 dollari. Questo problema è particolarmente urgente perché molti piani sanitari non coprono i trattamenti per l’obesità, il che potrebbe lasciare gli individui a basso reddito più vulnerabili all’obesità e alle complicazioni sanitarie ad essa associate.
  • Effetti collaterali: come molti farmaci potenti, i farmaci contro l’obesità possono avere gravi effetti collaterali. Questi includono, tra gli altri, disturbi gastrointestinali, che potrebbero limitarne l’idoneità per alcuni pazienti.
  • Efficacia e impatto a lungo termine: c’è incertezza sull’efficacia a lungo termine di questi farmaci. I risultati iniziali sulla perdita di peso sono promettenti, ma questi farmaci tendono a mostrare un effetto plateau, in cui la perdita di peso si stabilizza e non aumenta in modo significativo dopo un certo periodo. Inoltre, gli impatti a lungo termine di questi farmaci sulla salute sono ancora in fase di studio e vi è preoccupazione per la potenziale necessità di un trattamento permanente per gestire il peso in modo efficace.
  • Sfide di approvvigionamento: anche se la domanda di questi farmaci aumenta, i problemi della catena di approvvigionamento persistono. I colli di bottiglia nella produzione e nella distribuzione possono portare a carenze, compromettendo l’accesso dei pazienti ai trattamenti.

Investire nei Farmaci contro l’Obesità: Aziende da Tenere d’Occhio

Per gli investitori interessati al settore dei farmaci per l’obesità, alcune aziende si distinguono per il loro potenziale di crescita e innovazione:

  • Novo Nordisk (NVO): Leader nella produzione di Ozempic e Wegovy, entrambi basati sul principio attivo semaglutide e approvati dalla FDA per la perdita di peso. Nonostante problemi di produzione, l’azienda sta investendo pesantemente per espandere la capacità produttiva e soddisfare la crescente domanda.
  • Eli Lilly (LLY): Nota per il suo farmaco tirzepatide, venduto come Mounjaro per il diabete e Zepbound per la perdita di peso. Le vendite stanno superando le aspettative mentre l’azienda esplora ulteriori applicazioni mediche per il tirzepatide.
  • Viking Therapeutics (VKTX): Attivamente impegnata nello sviluppo di trattamenti per l’obesità e la malattia del fegato grasso. Con forti riserve di liquidità e attesa di dati promettenti dai suoi studi clinici, Viking rappresenta un’opzione speculativa ma potenzialmente redditizia.
  • DexCom (DXCM): Specializzata in sistemi di monitoraggio continuo del glucosio per diabetici. Contrariamente alle aspettative, l’uso dei suoi dispositivi è aumentato tra i pazienti che utilizzano farmaci per la perdita di peso, dimostrando la complementarità dei suoi prodotti con i nuovi trattamenti.
  • Pfizer (PFE): L’azienda ha sperimentato con il danuglipron, un agonista orale del recettore GLP-1, ma ha deciso di non procedere con ulteriori studi di fase avanzata a causa di effetti collaterali significativi e di una performance deludente nei test preliminari. Tuttavia, Pfizer rimane impegnata a esplorare altre opportunità nel settore dell’obesità, cercando accordi di licenza o acquisendo farmaci in stadi iniziali di sviluppo​.
  • Amgen (AMGN): Sviluppa il suo programma sull’obesità con AMG 786, un farmaco a piccola molecola. Attendendo dati dalla Fase 1 nel 2024, Amgen spera di avanzare rapidamente attraverso le fasi di sviluppo del farmaco.
  • AstraZeneca (AZN): Dopo aver interrotto lo sviluppo interno di un agonista del GLP-1, ha acquisito una molecola promettente da Eccogene. AstraZeneca sta esplorando combinazioni del nuovo farmaco con le sue terapie esistenti per trattare l’obesità e le comorbidità correlate.

Equilibrio tra Opportunità e Prudenza

Investire in aziende che sviluppano farmaci contro l’obesità offre un’opportunità entusiasmante ma richiede un’analisi attenta delle sfide del mercato e delle potenziali ricompense. Considerando sia i benefici che i rischi, gli investitori possono posizionarsi strategicamente in un settore che sta guadagnando sempre più importanza nel panorama sanitario globale. In sintesi, mentre celebriamo le innovazioni nel campo della farmaceutica, come investitori dobbiamo ponderare accuratamente le implicazioni a lungo termine di questi sviluppi, assicurandoci che i nostri investimenti siano non solo redditizi, ma anche sostenibili e responsabili.

ARTICOLI CORRELATI:

Investire in small cap dei mercati emergenti

Come investire nei trend del futuro

Guida per iniziare ad investire: le basi degli investimenti

Investire in azioni che pagano dividendi in maniera intelligente

MARCO CASARIO

Gli italiani sono tra i popoli più ignoranti in ambito finanziario.

Non per scelta ma perché nessuno lo ha mai insegnato. Il mio scopo è quello di educare ed informare le persone in ambito economico e finanziario. Perché se non ti preoccupi dell'economia e della finanza, loro si occuperanno di te.

Corsi Gratuiti

Diventare un Trader e un Investitore

© Copyright 2022 - The 10Min Trader BV - KVK: 72735481 - VAT ID: NL854377591B01

Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo, non devi interpretare tali informazioni o altro materiale come consigli legali, fiscali, di investimento, finanziari o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel nostro sito costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un'approvazione o un'offerta da parte di The 10Min Trader BV  per acquistare o vendere titoli o altri strumenti finanziari in questa o in qualsiasi altra giurisdizione in cui tale sollecitazione o offerta sarebbe illegale ai sensi delle leggi sui titoli di tale giurisdizione.

Tutti i contenuti di questo sito sono informazioni di natura generale e non riguardano le circostanze di un particolare individuo o entità. Nulla di quanto contenuto nel sito costituisce una consulenza professionale e/o finanziaria, né alcuna informazione sul sito costituisce una dichiarazione esaustiva o completa delle questioni discusse o della legge ad esse relativa. The 10Min Trader BV non è un fiduciario in virtù dell'uso o dell'accesso al Sito o al Contenuto da parte di qualsiasi persona. Solo tu ti assumi la responsabilità di valutare i meriti e i rischi associati all'uso di qualsiasi informazione o altro Contenuto del Sito prima di prendere qualsiasi decisione basata su tali informazioni o altri Contenuti. In cambio dell'utilizzo del Sito, accetti di non ritenere The 10Min Trader BV, i suoi affiliati o qualsiasi terzo fornitore di servizi responsabile di eventuali richieste di risarcimento danni derivanti da qualsiasi decisione presa sulla base di informazioni o altri Contenuti messi a tua disposizione attraverso il Sito.

RISCHI DI INVESTIMENTO

Ci sono rischi associati all'investimento in titoli. Investire in azioni, obbligazioni, exchange traded funds, fondi comuni e fondi del mercato monetario comporta il rischio di perdita.  La perdita del capitale è possibile. Alcuni investimenti ad alto rischio possono utilizzare la leva finanziaria, che accentuerà i guadagni e le perdite. Gli investimenti esteri comportano rischi speciali, tra cui una maggiore volatilità e rischi politici, economici e valutari e differenze nei metodi contabili.  La performance passata di un titolo o di un'azienda non è una garanzia o una previsione della performance futura dell'investimento.La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.