Bitcoin sopra i 60.000 dollari: flussi record negli ETF Spot

Bitcoin ha superato i 60.000 dollari e si trova ora ad un passo dal suo massimo storico. I guadagni della criptovaluta più grande del mondo hanno alimentato un ampio rally delle crypto. Cosa c’è dietro all’ultima “mania digitale”? Inizierei col dire che adesso è chiaro

Scopri

Apple abbandona l’auto elettrica: una scelta saggia?

Martedì è arrivata una notizia bomba da parte di Apple: il progetto multimiliardario Project Titan verrà abbandonato. Apple ha annullato lo sforzo decennale per costruire la sua auto elettrica, allontanandosi da uno dei progetti più ambiziosi nella sua storia. La decisione rivelata internamente ha sorpreso

Scopri

Ecco come Wall Street sta usando l’intelligenza artificiale

L’interesse per l’intelligenza artificiale si è diffuso anche a Wall Street. Le grandi banche non vogliono rimanere indietro nella corsa all’IA: circa il 40% di tutte le posizioni lavorative aperte riguardano ruoli legati all’intelligenza artificiale. JPMorgan è in prima linea. La più grande banca statunitense

Scopri

Investire in small cap dei mercati emergenti

L’universo delle small cap dei mercati emergenti è molto vasto. Queste società possono rispecchiare la rapida crescita dei paesi in via di sviluppo nei quali operano. Ci sono però dei rischi da dover considerare. E’ un momento difficile per alcuni mercati emergenti, in particolare la Cina. Tuttavia, il potenziale di crescita e le opportunità che queste economie possono offrire alle aziende più piccole rimangano intatti. Aziende sconosciute che intraprendono un percorso di innovazione o espansione audace hanno la possibilità di diventare nomi familiari affermati. E mentre entriamo in un periodo di tassi statunitensi in calo e di politiche monetarie globali più accomodanti, i venti favorevoli potrebbero aumentare. Vediamo subito quali sono i principali vantaggi e i rischi dell’investire in small cap dei mercati emergenti.

Le caratteristiche delle small cap dei mercati emergenti

Crescita rapida

Le piccole imprese sono definite come aziende quotate in borsa con valori di mercato compresi tra 100 milioni di dollari e circa 6 miliardi di dollari. Una delle prime cose da considerare quando si vuole investire in una small cap dei mercati emergenti è che la strada verso l’espansione può essere molto rapida. In mercati come India e Vietnam, dove la spesa per le infrastrutture e i mercati di consumo sono in rapida espansione, possono essere osservati tassi di crescita molto elevati.

Diversificazione

Un’altra delle loro caratteristiche è l’elevato grado di diversificazione che possono offrire. Le small cap sono presenti in una moltitudine di settori e industrie, offrendo agli investitori il potenziale per ottenere esposizione a temi nascenti e in rapida crescita. Nell’indice MSCI Emerging Markets, ad esempio, circa il 40% del valore risiede in sei sottosettori. In confronto, il 40% dell’indice MSCI Emerging Markets Small Cap è suddiviso in 23 sottosettori.

investire small cap mercati emergenti diversificazione

Diversi cicli economici

Un’altra caratteristica chiave delle società a piccola capitalizzazione è che spesso operano in mercati che si trovano in fasi diverse del ciclo economico. Questa caratteristica è stata resa più pronunciata poiché le industrie e i segmenti si sono ripresi dalla pandemia a ritmi diversi. Le aziende orientate alla tecnologia sono state più rapide a riprendersi, mentre molte aziende rivolte ai consumatori stanno iniziando solo ora a dare il massimo.

Minore influenza delle norme

Le piccole imprese, per loro natura, sono anche meno colpite dagli interventi normativi. In Cina, ad esempio, la stretta normativa sui colossi a grande capitalizzazione negli ultimi anni ha fornito un relativo vento favorevole alle small cap.

Un universo molto trascurato

Una delle caratteristiche più allettanti delle piccole imprese dei mercati emergenti è la loro frammentaria copertura della ricerca. Molti di questi titoli non sono coperti dagli analisti. Di conseguenza, rimangono spesso sottovalutati dagli investitori, che potrebbero interpretare la mancanza di copertura da parte degli analisti come un’indicazione di un rischio più elevato.

I rischi di investire in small cap dei mercati emergenti

Naturalmente, investire in small cap dei mercati emergenti con modelli di business in via di sviluppo, redditività e bilanci in evoluzione può presentare intrinsecamente un rischio più elevato per gli investitori rispetto alle large cap. Detto questo, non ci sono garanzie per un’azienda di qualsiasi dimensione.

Uno dei principali rischi da gestire con le piccole imprese è la liquidità. È fondamentale che le attività evolvano, progrediscano e raggiungano traguardi operativi.

Sebbene le società a piccola capitalizzazione possano avere bilanci più deboli in media rispetto alle società più grandi, il loro ampio universo significa che evitare le società che non soddisfano i criteri di selezione spesso può essere relativamente semplice da gestire.

In una fase di recessione economica o quando le condizioni finanziarie si restringono, le piccole imprese generalmente hanno più difficoltà ad accedere al capitale rispetto alle grandi aziende. La ricerca di piccole imprese con bilanci solidi, capacità superiori di generazione di flussi di cassa e bassi rapporti di leva finanziaria può affrontare efficacemente queste potenziali sfide.

In conclusione

I mercati emergenti rappresentano da tempo un terreno di caccia fertile per le small cap e, data la scarsa copertura della ricerca e la diversità, investire in questo universo potrebbe generare alfa.

La chiave per investire nelle small cap dei mercati emergenti è una ricerca fondamentale approfondita per trovare le giuste opportunità. L’esperienza negli investimenti è fondamentale per migliorare la capacità di selezionare le società di successo.

Sotto molti aspetti, le operazioni delle società più piccole possono essere relativamente trasparenti in quanto tendono ad essere imprese mono-verticali e mono-paese rispetto alle società a grande capitalizzazione che spesso possono essere complessi conglomerati verticali multinazionali.

ARTICOLI CORRELATI:

Come investire nei trend del futuro

Guida per iniziare ad investire: le basi degli investimenti

Investire in azioni estere come Warren Buffett

Investire in azioni che pagano dividendi in maniera intelligente

MARCO CASARIO

Gli italiani sono tra i popoli più ignoranti in ambito finanziario.

Non per scelta ma perché nessuno lo ha mai insegnato. Il mio scopo è quello di educare ed informare le persone in ambito economico e finanziario. Perché se non ti preoccupi dell'economia e della finanza, loro si occuperanno di te.

Corsi Gratuiti

Diventare un Trader e un Investitore

© Copyright 2022 - The 10Min Trader BV - KVK: 72735481 - VAT ID: NL854377591B01

Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo, non devi interpretare tali informazioni o altro materiale come consigli legali, fiscali, di investimento, finanziari o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel nostro sito costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un'approvazione o un'offerta da parte di The 10Min Trader BV  per acquistare o vendere titoli o altri strumenti finanziari in questa o in qualsiasi altra giurisdizione in cui tale sollecitazione o offerta sarebbe illegale ai sensi delle leggi sui titoli di tale giurisdizione.

Tutti i contenuti di questo sito sono informazioni di natura generale e non riguardano le circostanze di un particolare individuo o entità. Nulla di quanto contenuto nel sito costituisce una consulenza professionale e/o finanziaria, né alcuna informazione sul sito costituisce una dichiarazione esaustiva o completa delle questioni discusse o della legge ad esse relativa. The 10Min Trader BV non è un fiduciario in virtù dell'uso o dell'accesso al Sito o al Contenuto da parte di qualsiasi persona. Solo tu ti assumi la responsabilità di valutare i meriti e i rischi associati all'uso di qualsiasi informazione o altro Contenuto del Sito prima di prendere qualsiasi decisione basata su tali informazioni o altri Contenuti. In cambio dell'utilizzo del Sito, accetti di non ritenere The 10Min Trader BV, i suoi affiliati o qualsiasi terzo fornitore di servizi responsabile di eventuali richieste di risarcimento danni derivanti da qualsiasi decisione presa sulla base di informazioni o altri Contenuti messi a tua disposizione attraverso il Sito.

RISCHI DI INVESTIMENTO

Ci sono rischi associati all'investimento in titoli. Investire in azioni, obbligazioni, exchange traded funds, fondi comuni e fondi del mercato monetario comporta il rischio di perdita.  La perdita del capitale è possibile. Alcuni investimenti ad alto rischio possono utilizzare la leva finanziaria, che accentuerà i guadagni e le perdite. Gli investimenti esteri comportano rischi speciali, tra cui una maggiore volatilità e rischi politici, economici e valutari e differenze nei metodi contabili.  La performance passata di un titolo o di un'azienda non è una garanzia o una previsione della performance futura dell'investimento.La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.