Il Triple Witching Day: che cos’è e come influenza il mercato?

Il Triple Witching Day è il giorno della scadenza simultanea di future su indici azionari e opzioni su azioni e indici azionari. Questo evento si verifica quattro volte all’anno: il terzo venerdì di marzo, giugno, settembre e dicembre.

La scadenza simultanea di tre classi di opzioni può causare un aumento dei volumi e della volatilità. Dal 2002, con il debutto dei future su azioni singole, ci sono quattro tipi di contratti in scadenza durante questi giorni (quadruple witching).

Cosa succede durante il Triple Witching Day?

Durante queste sessioni l’attività di trading e la volatilità aumentano perché i contratti che scadono possono richiedere l’acquisto o la vendita del titolo sottostante. In particolare, l’ultima ora di negoziazione prima della closing bell, nota come triple witching hour, è quella in cui si può notare la maggiore turbolenza.

Mentre alcuni contratti derivati ​​vengono aperti con l’intenzione di acquistare o vendere il titolo sottostante, i trader che cercano solamente l’esposizione ai derivati ​​sono costretti a chiudere, rinnovare o compensare le loro posizioni prima della chiusura della sessione del giorno delle tre streghe. Di conseguenza, il volume di scambio aumenta e spesso arriva ad essere del 50% superiore rispetto alla media.

I tre tipi di contratti derivati ​​in scadenza

Stock options

Un’opzione su azioni conferisce a un investitore il diritto, ma non l’obbligo, di acquistare o vendere un’azione a un prezzo (strike) e una data concordati. Le opzioni call sono contratti che scommettono sull’aumento del prezzo delle azioni sottostanti mentre le opzioni put scommettono sul calo del prezzo.

Index options

Sono derivati finanziari che utilizzano come sottostante un indice di riferimento (ad esempio l’S&P 500), o un contratto future basato su tale indice. Come tutte le opzioni, questi contratti danno all’acquirente il diritto, ma non l’obbligo, di acquistare o vendere l’indice a un prezzo prestabilito. Spesso, un’opzione su un indice utilizzerà come sottostante un contratto future sull’indice.

Index futures

Sono contratti che consentono ai trader di acquistare o vendere un derivato di un indice azionario a una data futura e ad un prezzo predeterminato. Originariamente destinati agli investitori istituzionali, i futures su indici sono ora aperti anche agli investitori individuali. I trader utilizzano questi contratti per speculare sulla direzione dei prezzi degli indici o per motivi di copertura.

La scadenza dei future

Alla scadenza del contratto future la transazione concordata deve avvenire. Per evitare l’obbligo del contratto, il titolare può chiuderlo prima della scadenza. Dopo la chiusura del contratto in scadenza, l’esposizione al sottostante può essere mantenuta acquistando un contratto con una scadenza successiva.

Gran parte dell’azione che circonda i futures e le opzioni nei giorni del triple witching si concentra sulla compensazione, chiusura o rolling delle posizioni.

Alla data di scadenza, i titolari del contratto possono scegliere di non prendere in consegna e quindi concludere i loro contratti prenotando un’operazione di compensazione al prezzo di mercato in modo da realizzare l’utile o la perdita. I trader possono anche estendere il contratto compensando l’operazione esistente e contemporaneamente prenotando una nuova opzione o contratto future da regolare in futuro, un processo chiamato rollforward.

La scadenza delle opzioni

Le opzioni in the money (ITM) presentano una situazione simile a quella appena descritta. Ad esempio, il venditore di un’opzione call è obbligato a vendere il sottostante se alla scadenza il prezzo dell’azione chiude al di sopra dello strike. Il venditore però ha la possibilità di chiudere la posizione prima della scadenza per continuare a detenere le azioni o lasciare che l’opzione scada.

Le opzioni call scadono in the money e sono redditizie quando il prezzo del titolo sottostante è superiore allo strike del contratto mentre le put sono in the money quando il prezzo del titolo o dell’indice è inferiore allo strike.

In entrambe le situazioni, la scadenza delle opzioni in-the-money comporta transazioni automatiche tra acquirenti e venditori dei contratti. Di conseguenza, i triple witching day portano al completamento di un importo maggiore di queste transazioni.

La triple witching hour

Nel mercato azionario statunitense, l’ultima ora di negoziazione del triple witching day (dalle 15.00 alle 16.00 EST) vede la maggior parte dell’attività di negoziazione. Nel folklore, l’ora delle streghe si verifica effettivamente nel cuore della notte, dalle 3 alle 4 del mattino. Questo era il periodo in cui gli spiriti raggiungevano l’apice dei loro poteri. Durante il Medioevo, la Chiesa cattolica proibì persino alle persone di avventurarsi all’esterno durante quell’ora.

Cosa aspettarsi prima e dopo il Triple Witching Day

Secondo i dati di Seasonax che tengono conto di 59 eventi di questo tipo tra il 2004 e il 2019, l’S&P 500 tende a salire 15 giorni prima della scadenza della maggior parte dei future e delle opzioni su indici e azioni. D’altra parte, nella settimana che segue i triple witching day il mercato azionario è debole.

Il triple witching day. S&P500 Index

Come già detto, l’attività di trading che si verifica nel mercato quando scadono tutti i contratti di opzioni su azioni, opzioni su indici e future su indici aumenta notevolmente ed è sensibilmente maggiore rispetto ai giorni di normale negoziazione o ai venerdì della terza settimana dei mesi che non sono quelli del triple witching day.

il triple witching day. Open Volume Daily on Expirations Days

La scadenza delle opzioni e dei contratti futures non si traduce necessariamente in grande volatilità. Storicamente parlando, il triple witching non si trasforma in una giornata direzionale al rialzo o al ribasso. In genere, aggiunge semplicemente un aumento temporaneo di volume e liquidità.

ARTICOLI CORRELATI:

La scadenza delle opzioni (OpEx): in che modo influenza il mercato azionario?

Che cos’è il Gamma squeeze?

Perché usare una covered call?

Cosa sono le opzioni?

MARCO CASARIO

Gli italiani sono tra i popoli più ignoranti in ambito finanziario.

Non per scelta ma perché nessuno lo ha mai insegnato. Il mio scopo è quello di educare ed informare le persone in ambito economico e finanziario. Perché se non ti preoccupi dell'economia e della finanza, loro si occuperanno di te.

Corsi Gratuiti

Diventare un Trader e un Investitore

© Copyright 2022 - The 10Min Trader BV - KVK: 72735481 - VAT ID: NL854377591B01

Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo, non devi interpretare tali informazioni o altro materiale come consigli legali, fiscali, di investimento, finanziari o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel nostro sito costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un'approvazione o un'offerta da parte di The 10Min Trader BV  per acquistare o vendere titoli o altri strumenti finanziari in questa o in qualsiasi altra giurisdizione in cui tale sollecitazione o offerta sarebbe illegale ai sensi delle leggi sui titoli di tale giurisdizione.

Tutti i contenuti di questo sito sono informazioni di natura generale e non riguardano le circostanze di un particolare individuo o entità. Nulla di quanto contenuto nel sito costituisce una consulenza professionale e/o finanziaria, né alcuna informazione sul sito costituisce una dichiarazione esaustiva o completa delle questioni discusse o della legge ad esse relativa. The 10Min Trader BV non è un fiduciario in virtù dell'uso o dell'accesso al Sito o al Contenuto da parte di qualsiasi persona. Solo tu ti assumi la responsabilità di valutare i meriti e i rischi associati all'uso di qualsiasi informazione o altro Contenuto del Sito prima di prendere qualsiasi decisione basata su tali informazioni o altri Contenuti. In cambio dell'utilizzo del Sito, accetti di non ritenere The 10Min Trader BV, i suoi affiliati o qualsiasi terzo fornitore di servizi responsabile di eventuali richieste di risarcimento danni derivanti da qualsiasi decisione presa sulla base di informazioni o altri Contenuti messi a tua disposizione attraverso il Sito.

RISCHI DI INVESTIMENTO

Ci sono rischi associati all'investimento in titoli. Investire in azioni, obbligazioni, exchange traded funds, fondi comuni e fondi del mercato monetario comporta il rischio di perdita.  La perdita del capitale è possibile. Alcuni investimenti ad alto rischio possono utilizzare la leva finanziaria, che accentuerà i guadagni e le perdite. Gli investimenti esteri comportano rischi speciali, tra cui una maggiore volatilità e rischi politici, economici e valutari e differenze nei metodi contabili.  La performance passata di un titolo o di un'azienda non è una garanzia o una previsione della performance futura dell'investimento.La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.

Cookie Policy