Oro ai Massimi Storici: Scopriamo i Motivi!

Nell’ultimo mese, il prezzo dell’oro ha raggiunto nuovi massimi storici e assistito a una delle sue più straordinarie accelerazioni di sempre. L’impennata non ha solo sorpreso gli investitori e gli analisti di tutto il mondo, ma ha anche acceso un vivace dibattito su quali fattori

Scopri

Battere un’Indice Azionario: la Sfida dei Gestori di Fondi

Nel dinamico mondo degli investimenti, uno degli obiettivi più ambiti dai gestori di fondi è superare i benchmark di mercato. Ma negli ultimi anni, battere un indice azionario è diventato sempre più difficile. Le cause? L’evoluzione delle strategie di investimento e la crescente complessità dei

Scopri

Il Sogno di un Atterraggio Morbido è in Pericolo

Nel tentativo di guidare l’economia americana verso una fase di espansione sostenibile, il presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, ha perseguito la visione di un “atterraggio morbido”. Il sogno di un rallentamento dell’inflazione in parallelo con una crescita economica sostenuta sembra ora più distante. L’ultimo

Scopri

I peggiori titoli azionari del 2022

È stato un anno di perdite storiche per le azioni statunitensi. L’impennata dell’inflazione, il conseguente ciclo di aumenti dei tassi della Federal Reserve e i timori di recessione, hanno portato l’indice S&P 500 verso la sua perdita più grande dal 2008. A contribuire a circa la metà della perdita dell’indice sono state appena sei megacaps (Amazon, Apple, Alphabet, Microsoft, Tesla e Meta Platforms), ognuna delle quali ha cancellato tra i $ 632 miliardi e i $ 908 miliardi di valore di mercato. Diamo un’occhiata a quali sono stati i peggiori titoli azionari del 2022.

Meta Platforms

Tutte le azioni FAANG sono state colpite dall’aumento dei rendimenti obbligazionari quest’anno. Con una perdita del 66%, Meta Platforms è stata la peggiore del gruppo.

Il 3 febbraio il titolo ha avuto il giorno peggiore della sua storia in borsa, perdendo circa 251 miliardi di dollari di valore di mercato dopo gli utili deludenti.

A ciò si possono aggiungere rischi normativi e legali e tagli da parte degli inserzionisti. Inoltre, la scommessa dell’amministratore delegato Mark Zuckerberg sulla realtà virtuale è costata all’azienda miliardi e non si prevede che sarà profittevole nel breve termine.

peggiori titoli azionari 2022: Meta Platforms

Coinbase

È stato un anno disastroso per le azioni con esposizione alle criptovalute poiché i token digitali sono stati colpiti da una serie di esplosioni, tra cui il crollo dell’ecosistema Terra a maggio e il disfacimento dell’exchange di criptovalute FTX.com a novembre.

Coinbase, la più grande piattaforma pubblica di scambio di criptovalute, è stata tra le più colpite dal momento che gli investitori hanno ritirato i loro token dagli exchange o sono usciti dalla classe di attività nel suo insieme. Il calo dell’87% la rende uno dei peggiori titoli azionari del 2022.

Possedere azioni Coinbase è come scommettere sull’intero ecosistema crittografico. Nonostante il sentiment sulle crypto sia piuttosto negativo, non tutti gli analisti sono così cupi. L’obiettivo di prezzo medio implica un guadagno di più del 50% nei prossimi 12 mesi.

peggiori titoli azionari 2022: Coinbase

Carvana

Avendo perso circa il 98% del suo valore, Carvana è uno dei dieci peggiori titoli del Russell 3000 nel 2022. Ciò che lo distingue è che all’inizio dell’anno era il più grande del paniere, con un valore di mercato di circa $ 39 miliardi.

Durante la pandemia i consumatori si sono riversati sulla piattaforma digitale per acquistare auto usate a causa dei colli di bottiglia della catena di approvvigionamento per le auto nuove. Ma il calo dei prezzi, l’aumento dell’inflazione e l’aumento del costo del debito hanno messo in dubbio il suo modello di business. La società ha faticato a ristrutturare il debito e le sue obbligazioni segnalano che il mercato vede un possibile fallimento all’orizzonte.

peggiori titoli azionari 2022: Carvana

Peloton

Un grande vincitore del 2020 è diventato uno dei peggiori titoli nel 2022. Dopo aver perso gran parte dei suoi incredibili guadagni pandemici, Peloton è crollata di un ulteriore 78% quest’anno.

La storia di Peloton è andata oltre un’inversione di tendenza nella domanda per le sue cyclette, con la società che si è affrettata a tagliare i posti di lavoro e a scaricare le operazioni a seguito delle chiamate dell’investitore attivista Blackwells Capital LLC per le dimissioni dell’amministratore delegato e co-fondatore John Foley. Tuttavia, l’obiettivo di prezzo medio degli analisti implica un rialzo del 59% nei prossimi 12 mesi.

peggiori titoli azionari 2022: Peloton

Affirm Holdings

I problemi di Peloton hanno avuto un effetto a catena su Affirm, l’istituto di credito “compra ora-paga dopo” le cui entrate sono incrementate durante la pandemia grazie a una partnership tra le aziende.

Il mese scorso Affirm ha ridotto le sue previsioni per il valore lordo della merce associato alla società di fitness in quanto ha registrato una perdita e ridotto gli obiettivi di fatturato. Ciò ha provocato un ulteriore calo delle sue azioni, che quest’anno sono crollate di oltre il 90%. Anche l’aumento dei tassi, l’inflazione elevata e la crescente concorrenza hanno pesato sul titolo.

peggiori titoli azionari: Affirm

Target

Quest’anno Target ha visto il suo peggior calo giornaliero dal crollo del Black Monday del 1987 dopo aver tagliato le previsioni sugli utili a maggio, perdendo il 25% e restituendo gran parte dei suoi guadagni del 2020.

Come la maggior parte dei rivenditori, Target ha sentito il dolore di scorte gonfiate e costi più elevati per merce, trasporto e manodopera in un momento in cui i consumatori stanno tagliando le spese.

La società ha avvertito a novembre di un potenziale calo delle vendite durante il trimestre in corso, il primo calo in cinque anni. Ha inoltre previsto che l’utile operativo si ridurrà a circa il 3% delle entrate, circa la metà della previsione precedente. Nonostante ciò, nessuno degli oltre 35 analisti che coprono il rivenditore ha una raccomandazione di vendita.

peggiori titoli azionari 2022: Target
ARTICOLI CORRELATI:

Il crollo di Tesla del 2022 accelera dopo l’interruzione della produzione a Shangai

I migliori trade del 2022

I vincitori e i vinti di Wall Street del 2022

Carvana crolla del 43% dopo l’accordo tra i creditori

MARCO CASARIO

Gli italiani sono tra i popoli più ignoranti in ambito finanziario.

Non per scelta ma perché nessuno lo ha mai insegnato. Il mio scopo è quello di educare ed informare le persone in ambito economico e finanziario. Perché se non ti preoccupi dell'economia e della finanza, loro si occuperanno di te.

Corsi Gratuiti

Diventare un Trader e un Investitore

© Copyright 2022 - The 10Min Trader BV - KVK: 72735481 - VAT ID: NL854377591B01

Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo, non devi interpretare tali informazioni o altro materiale come consigli legali, fiscali, di investimento, finanziari o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel nostro sito costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un'approvazione o un'offerta da parte di The 10Min Trader BV  per acquistare o vendere titoli o altri strumenti finanziari in questa o in qualsiasi altra giurisdizione in cui tale sollecitazione o offerta sarebbe illegale ai sensi delle leggi sui titoli di tale giurisdizione.

Tutti i contenuti di questo sito sono informazioni di natura generale e non riguardano le circostanze di un particolare individuo o entità. Nulla di quanto contenuto nel sito costituisce una consulenza professionale e/o finanziaria, né alcuna informazione sul sito costituisce una dichiarazione esaustiva o completa delle questioni discusse o della legge ad esse relativa. The 10Min Trader BV non è un fiduciario in virtù dell'uso o dell'accesso al Sito o al Contenuto da parte di qualsiasi persona. Solo tu ti assumi la responsabilità di valutare i meriti e i rischi associati all'uso di qualsiasi informazione o altro Contenuto del Sito prima di prendere qualsiasi decisione basata su tali informazioni o altri Contenuti. In cambio dell'utilizzo del Sito, accetti di non ritenere The 10Min Trader BV, i suoi affiliati o qualsiasi terzo fornitore di servizi responsabile di eventuali richieste di risarcimento danni derivanti da qualsiasi decisione presa sulla base di informazioni o altri Contenuti messi a tua disposizione attraverso il Sito.

RISCHI DI INVESTIMENTO

Ci sono rischi associati all'investimento in titoli. Investire in azioni, obbligazioni, exchange traded funds, fondi comuni e fondi del mercato monetario comporta il rischio di perdita.  La perdita del capitale è possibile. Alcuni investimenti ad alto rischio possono utilizzare la leva finanziaria, che accentuerà i guadagni e le perdite. Gli investimenti esteri comportano rischi speciali, tra cui una maggiore volatilità e rischi politici, economici e valutari e differenze nei metodi contabili.  La performance passata di un titolo o di un'azienda non è una garanzia o una previsione della performance futura dell'investimento.La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.